Sport

M. Roma Volley – CMC Ravenna 3-0 | Finalmente una vittoria

I capitolini si impongono contro la squadra romagnola e riportano a sei i punti di distacco dalla zona retrocessione

Avevamo paura che la M. Roma Volley riuscisse a perdere anche contro la CMC Ravenna, già retrocessa. Invece ,  gli uomini di Giani si sono imposti con un netto 3-0 ( 25-12, 25-11, 25-19), chiudendo con una nota positiva la più brutta settimana della storia neroverde.  Sette giorni contraddistinti: dalle voci di mercato su Za ytsev, dall’addio di Sacripanti e  dalle illazioni su un po ssibile disimpegno di Mezzaroma; sette giorni che hanno spostato la nostra attenzione dal campo alla situazione societaria e che avrebbero potuto creare caos nello spogliatoio  nero verde. I giocatori romani sono stati, però, bravi a mantenere la concentrazione e a riportare il nostro sguardo sul rettangolo di gioco.  Sotto rete i capitolini si sono ben comportati ,  vincendo e convincendo. Tra le note positive, oltre alle solite ottime prestazioni di Sabbi e Zaytsev, la  grande prova   di Cisolla (Mvp del match), chiamato a sostituire Ma ruotti, infortunatosi a Trento. Il giocatore trevigiano è stato determinante soprattutto in ricezione con un ottimo 73%. Adesso ad attendere la M. Roma  ci sono tre difficili match contro: Piacenza, Monza e Padova. Proprio contro  quest’ultima, oggi tredicesima in classific a  a  21  punti, i romani dovranno disputare  l’ultimo incontro  della regular season  e sperano di non doversi giocare uno spareggio per la permanenza in A1, che sarebbe molto pericoloso. Comunque, con la vittoria di oggi ,  i neroverdi possono gestire un margine di 6 punti sulla squadra veneta.

 

Martin Lebl (M.Roma Volley):  “Non è mai facile affrontare le partite quando sei costretto a vincere. Davanti, poi, avevamo una squadra che poteva giocare sciolta e in tranquillità, visto che era già retrocessa e non aveva più niente da perdere. Siamo stati bravi a partire in maniera decisa e a metterli subito sotto pressione. Abbiamo controllato il match, difficile, ripeto, perché la vittoria era obbligatoria”.

 

M. ROMA VOLLEY - CMC RAVENNA 3-0 (25-12, 25-11, 25-19)

M. ROMA VOLLEY: Lebl 6, Paparoni (L), Zaytsev 17, Boninfante 2, Bencz, Sabbi 13, Cisolla 8, Bjelica 8. Non entrati Passier, Paolucci, Ottaviani, Puliti, Corsano. All. Giani.

CMC RAVENNA: Mengozzi 7, Leonardi 3, Bendandi, Corvetta 1, Sirri 5, Tabanelli (L), Verhanneman, Plesko 7, Brunner, Gruszka 2, Roberts 5. Non entrati Gallosti, Moro. All. Babini. ARBITRI: Gini, Longo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M. Roma Volley – CMC Ravenna 3-0 | Finalmente una vittoria

RomaToday è in caricamento