rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Sport

Vulcano Luis Enrique: "Ho sbagliato tutto. Totti non è eterno"

"Totti non è eterno, la squadra si abitui a giocare anche senza di lui". E' solo una delle dichiarazioni bollenti del tecnico asturiano che in conferenza stampa fa un vero e proprio show

A Trigoria va in scena il Luis Enrique show. Il tecnico asturiono, finito nel mirino dei tifosi dopo la scoppola di Torino, non le manda di certo a dire: "Totti ha 35 anni e non è eterno. La squadra si abitui a giocare anche con lui in panchina. Una mia autocritica? Ammetto di aver sbagliato tutto. Questo è un anno molto speciale. Io altri 5 anni? Qualcuno di voi potrebbe morire se dicessi di voler rimanere. Non vi preoccupate, non sarò così, poi nel calcio non si sa mai. Ho profondo rispetto per la società, ii calciatori e i tifosi. Noi vogliamo essere orgogliosi di ciò che facciamo e vogliamo rendere orgogliosi dei tifosi". Insomma un Luis Enrique vulcanico che prova a difendere se stesso e la squadra. Ci sarà la reazione contro la Fiorentina?

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vulcano Luis Enrique: "Ho sbagliato tutto. Totti non è eterno"

RomaToday è in caricamento