Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Bel gioco e risultati: la ricetta di Luis Enrique per la Champions League

Luis Enrique lancia la Roma nella volata finale verso l'Europa. I giallorossi, attualmente staccati di 4 punti dal terzo posto, domani fanno visita al Lecce. "Il risultato è la cosa che conta di più"

Luis Enrique indica la via: bel gioco e risultati. L'allenatore asturiano punta alla Champions League visto che i giallorossi sono attualmente staccati di 4 punti dal terzo posto e domani fanno visita al Lecce: "Il risultato è la cosa più importante e il risultato arriverà più facilmente se si gioca bene. Non ho fatto calcoli, mi interessa solo la partita di domani. Mancano solo 8 partite, la gara più importante è quella che giochiamo domani. La cosa più importante è il risultato ma penso che arriverà più facilmente giocando bene".

LECCE - "Mi preoccupa l'avversario, la qualità individuale dei giocatori. Loro hanno bisogno di vincere, mi preoccupa la prestazione dei miei ragazzi. Quest'anno abbiamo avuto delle sconfitte pesanti ma, essendo il momento più importante della stagione, mi aspetto tanta grinta. E' una gara importantissima. La più importante è sempre la prossima, poi ci aspettano 2-3 partite difficili ma dobbiamo intanto vincere. Metterò in campo i migliori, tenendo conto di alcuni giocatori che non stanno benissimo". Dichiara Lucho. 

COSMI - Il tecnico asturiano parla poi del suo collega Cosmi: "Ha molta esperienza, sa quello che fa. Non l'ho visto lavorare, so che è bravo. Loro si giocano tanto. So che tiferà Lecce, è un professionista. Se è romanista avrà più voglia di vincere contro la Roma".

MARQUINHO - "E' difficile per un calciatore ritrovare la propria condizione. - continua Luis Enrique - Lo sta facendo perché è molto maturo, si è adattato velocemente al sistema Roma, ha molta qualità e per noi è molto importante. Prendere un giocatore del suo livello a gennaio è difficile".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bel gioco e risultati: la ricetta di Luis Enrique per la Champions League

RomaToday è in caricamento