Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Luis Enrique: "Roma è una bella piazza ma ha bisogno d'aiuto"

"Ho detto addio ai calciatori per parlare col cuore. La stampa ha inventato il mio discorso ai ragazzi. Il prossimo anno non allenerò sicuro". Sono le parole dell'ormai ex tecnico della Roma

"Ho detto addio ai calciatori per parlare col cuore. La stampa ha inventato il mio discorso ai ragazzi. Roma è un bel posto ma è un posto che ha bisogno d'aiuto". Inizia così la conferenza stampa d'addio di Luis Enrique che spiega che è "stato un grandissimo piacere allenare questo club, non mi sono mai pentito. Con i tifosi c'è sempre stato rispetto e civiltà". Presenti anche Baldini, Baldissoni, Fenucci, Sabatini, Tempestilli e Totti.

"Ho dato il 100% in questa stagione, sono molto stanco e devo recuperare. Il prossimo anno non allenerò sicuro. Ho speso tutta la mia energia sperando di arrivare in alto. Il mio lavoro - continua Luis Enrique - si deve giudicare dai risultati ma non penso che questa avventura sia stata così brutta. La squadra ha fatto passi avanti, è migliorata tantissimo. Devo migliorare la mia fase difensiva e lo farò". 

"Il rapporto con Totti è stato speciale. Ho avuto la fortuna di allenarlo sia come giocatore che come uomo. Roma è meravigliosa, conosco benissimo il Grande Raccordo Anulare. - scherza Lucho - Non ho avuto paura ma sono stanco. La mia famiglia è stata molto felice di essere qui. Ci sono dei tifosi che non capiscono quello che ho fatto. Ho sempre detto che quando sarei diventato un disturbo sarei andato via e questo è successo soprattutto dopo la gara di Firenze. Non mi va di iniziare la stagione sapendo che, alla minima difficoltà, sarei stato un punto di rottura e ci sarebbero state molto critiche".

"La squadra e la società hanno bisogno di un gran tifoso, gli auguro grande successo. Non ho nessun rimprovero. E' stato bellissimo allenare la Roma, grazie di tutto". Conclude Luis Enrique che ieri, a Trigoria, ha vinto il suo primo trofeo, il Tapiro d'oro. Parole sue.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luis Enrique: "Roma è una bella piazza ma ha bisogno d'aiuto"

RomaToday è in caricamento