Lazio: i dubbi di Luis Alberto, tra operazione e l'addio a gennaio

Da Siviglia annunciano: "Ha problemi di pubalgia, non sa ancora se deve essere operato"

La stagione di Luis Alberto, fino ad ora, ha più bassi che alti. Lo spagnolo è ben lontanto dal giocatore visto l'anno scorso. Ma c'è di più perché i problemi non sarebbero affatto finiti.

Ad assicurarlo è Pablo Blanco, coordinatore del settore giovanile del Siviglia che, ai microfoni di Radio Marca, ha spiegato: "Ha problemi di pubalgia e non sa ancora se deve essere operato, io gli ho raccomandato, in caso si dovesse operare, di farlo presto. L'anno scorso è stato sensazionale per lui, è stato uno spettacolo vederlo, sembra freddo ma tecnicamente è molto bravo e si è adattato bene in Italia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giocatore, che ha firmato recentemente il rinnovo fino al 2022, oltre la condizione atletica scarsa, però, non è felice. Il presidente Claudio Lotito in estate ha rifiutato offerte di 40 milioni, e a lui non è andato giù. L'ex Liverpool, infatti, vorrebbe tornare in Spagna. Proprio il Siviglia resta sulle sue tracce. Anche Valencia, Betis e Atletico Madrid si sono informate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento