rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Sport

Roma riecco il Liverpool 34 anni dopo. Nainggolan: "Tatuaggio se vinciamo la Champions"

La semifinale d'andata di Champions League Liverpool-Roma sarà in diretta su Canale 5

Dalla finale Roma-Liverpool del 1984 alla semifinale di martedì sera c'è di mezzo l'intera vita di Daniele De Rossi. 34 anni esatti. E' cambiato il mondo da quella notte sportivamente drammatica dell'Olimpico. E' caduto il muro di Berlino, è entrato in vigore l'Euro. E' la speranza giallorossa, quella di un destino che ora potrebbe cambiare. 

Martedì sera ad Anfield, in diretta alle 20:45 su Canale 5, i ragazzi di Eusebio Di Francesco non vogliono mancare l'appuntamento con la storia. Nella Capitale, da giorni ormai, non si fa che parlare del Liverpool, di Kiev e del sogno di vincere la Champions. File chilometriche, anche notturne, per assicurarsi un biglietto (qui i video) per una partita che nella storia giallorossa. 

Anche ad Anfield ci sarà una marea romanista. L'ambiente è carico. Radja Nainggolan ha già confessato che si farà tatuare la coppa in caso di vittoria della Champions League. Cengiz Under ha ribadito come in finale ci andrà la Roma, mentre Kevin Strootman ha rivelato che la Roma un piano per fermare l'ex Mohamed Salah. Eusebio Di Francesco, dopo la vittoria contro il Genoa, ha sottolineato di avere le idee chiare per la formazione. Insomma la Roma sogna in grande. 

Roma Liverpool sui secondary ticketing tagliandi fino a 1000 euro

Jurgen Klopp ha recuperato Dejan Lovren, in campo nel finale della gara col WBA. Confermatissimo il tridente, con Salah in prima linea, mentre il dubbio è a centrocampo: con Jordan Henderson giocheranno due tra Alex Oxlade-Chamberlain, James Milner e Georgino Wijnaldum.

Ad arbitrare il tedesco Felix Brych. Per il direttore di gara sarà la seconda apparizione stagionale nello stadio dei Reds dopo quella fatta all'inizio del mese in occasione dell'andata dei quarti di Champions tra la squadra di Klopp e il Manchester City (3-0 il risultato finale).  

Le probabili formazioni

LIVERPOOL (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Lovren, van Dijk, Robertson; Oxlade-Chamberlain, Henderson, Milner; Salah, Firmino, Mané.

ROMA (3-4-1-2): Alisson; Manolas, Fazio, Juan Jesus; Florenzi, De Rossi, Strootman, Kolarov; Nainggolan; Under, Dzeko.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma riecco il Liverpool 34 anni dopo. Nainggolan: "Tatuaggio se vinciamo la Champions"

RomaToday è in caricamento