Lazio-Varese 3-0 | Tutto facile in Coppa Italia, ma i tifosi contestano Lotito

Konko e Djordjevic, dopo pochi minuti, già indirizzano il match. Nel finale gloria anche per Felipe Anderson. La squadra di Pioli affronterà il Torino negli ottavi di finale

La Lazio vince 3 a 0 contro il Varese nel  match valido per i sedicesimi di finale della Tim Cup 2014-15. Nel primo tempo Konko e Djordjevic già chiudono il match. Nel finale gloria anche per Felipe Anderson al suo primo gol biancoceleste. La squadra di Pioli affronterà il Torino negli ottavi di finale. Da segnalare i continui cori di contestazione dei tifosi contro il presidente Lotito. 

PRIMO TEMPO - Subito grande pressione della Lazio, il Varese è già schiacciato nella sua metà campo. Al 24' la Lazio passa con Konko: conclude dal limite dell'area, il suo destro è deviato da Simic e mette fuori tempo Perucchini, che prova a distendersi ugualmente sulla sinistra, ma non riesce ad evitare la rete. 

Poco dopo Djordjevic fa 2 a 0. Djordjevic riceve sul lato sinistro dell'area di rigore, arriva al limite dell'area piccola e da posizione impossibile scarica un sinistro potentissimo che si insacca sotto l'incrocio dei pali. Al 28' Luoni manca di poco l'appuntamento con il pallone a due passi dal palo sinistro, dopo una sponda di Neto Pereira. Al 40' Keita ci riprova da fuori area. Tiro basso e potente, indirizzato nell'angolino sinistro. Perucchini fa buona guardia. 


SECONDO TEMPO -  Si riparte con due cambi. Nel Varese Capezzi rileva Rivas. Pioli inserisce Braafheid per Ederson e avanza Lulic a centrocampo. Aggressiva ancora la Lazio. La squadra di Pioli, senza problemi, gestisce il vantaggio. Al 60' secondo cambio per Bettinelli, che inserisce Petkovic al posto di Neto Pereira.

Al 62' ci prova ancora Konko. Cross di Lulic dalla sinistra sul secondo palo, il terzino francese colpisce da solo a due passi da Perucchini, ma riesce nell'impresa di colpire il portiere. Risponde Lupoli al 67'. Ledesma perde palla a centrocampo, Petkovic arriva al limite dell'area e serve il compagno di squadra, che con il sinistro manda clamorosamente a lato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al minuto 80 Felipe Anderson chiude i giochi. Il centrocampista brasiliano tira dai 25 metri, leggermente spostato sulla destra, in diagonale. Conclusione potente e precisa, Perucchini tocca ma non riesce ad evitare che il pallone si insacchi nell'angolino sinistro. Primo gol per lui con la Lazio che vince 3 a 0 e supera il turno in Coppa Italia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento