Martedì, 21 Settembre 2021
Sport

Lazio-Tottenham 0-0 | Un punto per uno davanti a 'Gazza'

Nel primo tempo una traversa di Ledesma e numerose occasioni da gol da ambo le parti. Nella ripresa i ritmi calano e le due squadre si accontentano del pari

Nella penultima partita del girone J di Europa League tra Lazio e Tottenham 0 a 0. Allo stadio Olimpico di Roma, tutti gli occhi sono per Paul Gascoigne che torna a salutare il pubblico laziale. Nel primo tempo buoni ritmi e una traversa colpita da Ledesma. Basta un punto per qualificarsi però. Nella ripresa qualche occasione ma nulla più. Peccato per i cori razzisti durante la partita. 

IL MATCH - Lazio in campo con il consueto modulo 4-1-4-1, con Kozak unica punta. Villas Boas sceglie il solito 4-4-2, e di punta schiera, accanto ad Adebayor, l'americano Clint Dempsey, giocatore molto forte ma spesso ingiustamente sottovalutato. Al 5' Bale va in rete, ma l'arbitro annulla per fuorigioco molto molto dubbio. E' andata bene alla Lazio in questa occasione. Al 18' sventola dalla distanza di Ledesma, Lloris interviene malissimo, smanacciando la sefra, ma per sua fortuna c'è la traversa a dargli una mano e ad impedire il vantaggio ai padroni di casa. 
Al 22' tiro cross di Bale dalla destra, Marchetti salva in corner con un eccezionale colpo di reni. Occasionissima per la Lazio al 27': sull'errore di Walker, solo davanti a Lloris, Kozak si fa respingere il tiro in calcio d'angolo. Al 31' colpo di testa di Kozak da buona posizione, pallone fuori. Ennesima buona opportunità per i ragazzi di Petkovic.
Grande uscita bassa di Lloris al limite dell'area su Kozak lanciato a rete; qualche dubbio se abbia toccato la sfera con le mani oltre il limite dell'area stessa, ma il gioco continua. Zero a zero all'intervallo, ma è una buona Lazio quella vista all'Olimpico nella prima metà della partita. Una traversa e numerose occasioni da gol.
Ritmi molto bassi in questo inizio di secondo tempo. Le squadre ci provano ma senza affondare complice anche il risultato di partità che favorirebbe entrambe le compagini. Tanti errori a centrocampo. La partita non passerà di certo agli annali del calcio, così come nessuno si ricorderà dell'errore di Kozak che, ad un passo da Lloris, calcia uno straccio bagnato fallendo il gol del vantaggio per la Lazio al 15' del secondo tempo. Gioco fermo almeno per 2 minuti per un infortunio a Bale. Quando si riprende Ledesma ci prova su punizione ma il suo tiro è fuori di poco.
Solo Lazio in questi ultimi minuti. Al 35' Candreva, direttamente da calcio d'angolo ci prova ma Lloris è attento. I nuovi entrati Ederson e Floccari danno più peso alla manovra offensiva, gli Spurs calano e i tifosi incitano i propri beniamini biancocelesti. Al 40' Ciani, da calcio d'angolo, ci prova di testa ma Lloris con i piedi salva la porta ospite. Non c'è però più tempo. Basta un punto per qualificarsi però. Lazio avanti in Europa League.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio-Tottenham 0-0 | Un punto per uno davanti a 'Gazza'

RomaToday è in caricamento