Martedì, 22 Giugno 2021
Sport

Sarri Lazio, cosa manca per ufficializzare il nuovo allenatore?

Slitta ancora l'annuncio di Maurizio Sarri allenatore della Lazio. Fra il club e l'allenatore c'è l'intesa economica e tecnica, ma restano da limare dei dettagli legati allo staff

Manca solo l’ufficialità di Sarri alla Lazio. Fra l'allenatore e il club capitolono è stato già trovato l'accordo economico e sportivo, ma l'annuncio è slittato ancora.

La frenata

L’entourage del tecnico e la dirigenza laziale hanno già scambiato i documenti del contratto che legherà l’allenatore alla panchina biancoceleste. Nella serata di ieri, martedì 8 giugno, si aspettava il tanto atteso annuncio che ancora non è arrivato. Perché?. 

Lo stallo è dovuto a dei dettagli, a delle precisazioni giuridiche fa sapere la Gazzetta dello Sport. A questo si aggiungono ancora dei nodi da sciogliere che riguardano i contratti dello staff dell’ex allenatore della Juventus.

Sarri-Lazio si farà

L’intesa fra le parti c’è. Maurzio Sarri si legherà alla Lazio con un biennale con opzione sul terzo anno e percepirà un ingaggio di tre milioni di euro a stagione più vari bonus, quantificati per un milione di euro, legati alla qualificazione in Champions League. 

C’è ottimismo a Formello per la chiusura dell’affare che va avanti da due settimane. Il fermento parte dal presidente biancoceleste Claudio Lotito che vuole chiudere l’epoca Simone Inzaghi e aprire l’era del Sarrismo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarri Lazio, cosa manca per ufficializzare il nuovo allenatore?

RomaToday è in caricamento