Poker face: la Lazio schianta la Samp 4 a 0, ruggito da Champions

I padroni di casa tengono il pallino del gioco e passano con Milinkovic. De Vrij raddoppia. Doppietta di Immobile

FOTO ANSA/ANGELO CARCONI

La Lazio vince 4 a 0 contro la Sampdoria nel match della 34^ giornata di Serie A. Sotto il solo di Roma è Sergej Milinkovic-Savic a sbloccare la contesa dell'Olimpico. Prima dell'intervallo Stefan De Vrij raddoppia, ancora di testa. Nel finale doppia gioia per Ciro Immobile. I ragazzi di Simone Inzaghi vincono e continuano la corsa per un posto in Champions League. 

La squadra di casa, dopo il successo nel turno infrasettimanale nella sfida contro la Fiorentina, vuole dare continuità ai risultati per evitare il ritorno dell'Inter distante soltanto un punto. L'avvio è laziale ma di tiri in porta se ne vedono pochi. Al 23' Milinkovic-Savic riceve sul vertice dell'area e mette un bel pallone sul secondo palo. Leiva riesce ad arrivarci, ma il suo colpo di testa termina fuori.

La partita non è bella e vive di fiammate. Al 30' si fa vedere la Doria con un missile di Barreto: attento Strakosha. Al 33' la Lazio passa. Lukaku riceve sulla sinistra, poi scarica a Radu. Cross al centro del difensore, in area Milinkovic-Savic sguscia via alla marcatore di Strinic e di testa spinge in rete. E' 1 a 0. Insiste la Lazio che schiaccia la Samp dopo il vantaggio con Viviano che dice "no" a Felipe Anderson, Immobile e Marusic.  

Le pagelle di Lazio-Sampdoria

I blucerchiati barcollano e subiscono il 2 a 0. Felipe Anderson batte il calcio d'angolo successivo: parabola arcuata, perfetta per la testa del solito de Vrij, che insacca il suo sesto gol in campionato. Uno-due della Lazio primo dell'intervallo. 

Il secondo tempo si apre con lo stesso canovaccio tatti e con Immobile che spreca una occasione d'oro. Al 53' si vede la Samp con Zapata che calcia però malamente verso Strakosha. Giampaolo vuole di più e così inserisce Kownacki, Linetty e Quagliarella cambiando l'attacco. I ritmi calano, le occasioni da gol latitano e nel finale c'è spazio anche per Nani. 

Al minuto 86 arriva il 3 a 0 per la Lazio. Apertura a destra per Milinkovic-Savic, che prende la mira e cerca Immobile a centro area. Movimento alle spalle di Andersen, suggerimento preciso e l'attaccante di Torre Annunziata sigla il gol della staffa. La Samp crolla e tre minuti dopo Immobile cala il poker su assist di Nani. Game, set and match.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tabellino di Lazio-Sampdoria

Lazio (3-5-1-1): Strakosha 6; Caceres 6, De Vrij 7, Radu 6,5; Marusic 6,5, Parolo 6 (18' Lukaku 6), Leiva 6 (88' Di Gennaro sv), Milinkovic 7, Lulic 6,5; Felipe Anderson 6 (79' Nani 6,5); Immobile 7. A disp. Guerrieri, Vargic, Luiz Felipe, Wallace, Bastos, Basta, Crecco, Caicedo. All. Inzaghi. 
Sampdoria (4-3-1-2): Viviano 6,5; Bereszynski 5,5, Ferrari 5, Andersen 6, Strinic 4; Barreto 5, Torreira 5, Praet 5,5; Ramirez 5 (65' Linetty 6); Caprari 5 (52' Kownacki 5,5), Zapata 5,5 (60' Quagliarella 6). A disp. Belec, Tozzo, Silvestre, Regini, Sala, Linetty, Verre, Capezzi, Alvarez. All. Giampaolo.
Marcatori: Milinkovic-Savic (L), De Vrij (L), 2 Immobile (L)
Ammoniti: Leiva (L), Praet (S), Torreira (S)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento