Sport

Lazio-Sampdoria, le pagelle: cuore Acerbi, Milinkovic flop. Male Badelj e Caicedo

A sbloccare la gara è il solito Quagliarella. Nella ripresa Lazio prova l'arrembaggio e pareggiano con Acerbi prima del 2 a 1 di Immobile. Al 99' pari di Saponara

La Lazio pareggia 2 a 2 contro la Samp nel posticipo di sabato 8 dicembre. La partita è divertente e la sblocca il solito Fabio Quagliarella su assist di Nicola Murru. Nella ripresa i biancocelesti attaccano a testa bassa e al 77' pareggiano con Francesco Acerbi. Nel finale espulso Bartosz Bereszynski. Nel recupero succede di tutto: al 96' gol di Ciro Immobile, poi pareggia Riccardo Saponara.

Strakosha 5 - L'albanese deve fare i conti con l'esperto Quagliarella, più propositivo rispetto la prima parte di stagione, e l'ex Roma Caprari. Non può nulla, in avvio, sul gol di Quagliarella. Sul gol di Saponare si fa trovare nella terra di nessuno, il pallonetto lo sorprende senza lasciargli chance.

Strakosha

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio-Sampdoria, le pagelle: cuore Acerbi, Milinkovic flop. Male Badelj e Caicedo

RomaToday è in caricamento