Lazio-Roma 0-0 | Poche emozioni: il derby finisce senza reti

Nel primo tempo succede poco. A Gervinho viene annullato un gol irregolare. Nella ripresa ritmi bassi

Finisce 0 a 0 il derby tra Lazio e Roma valevole per la 23^ giornata di Serie A. Il primo tempo dello stadio Olimpico è nervoso e spezzato. Ai giallorossi viene annullato, giustamente, un gol a Gervinho. Nel secondo tempo la partita è decisamente brutta. La squadra di Garcia ci prova fino alla fine ma i ragazzi di Reja difendono il pari con i denti. 

LE SCELTE - I due tecnici, dopo le dichiarazioni della vigilia, hanno scoperto le carte. Modulo speculare quello utilizzato da Reja per affrontare la Roma. Il tecnico della Lazio ha provato in settimana la difesa a quattro, puntando sul 4-3-3 per fermare l’undici di Rudi Garcia. I biancocelesti lanciano Keita e ritrovano Konko. I giallorossi scelgono Florenzi e Pjanic. 

FASE DI STUDIO - Prima azione pericolosa per la Roma: Maicon cerca in area Gervinho, Konko intuisce tutto e allontana la sfera. La Lazio però è in partita, si copre bene e quando può riparte con Keita e Candreva. Al minuto 9 si accende la sfida, tiro cross di Candreva e De Sanctis smanaccia in corner. Risponde la Roma al 15' con Florenzi: cross di Maicon, tentativo del calciatore giallorosso da posizione defilata che termina direttamente sul fondo. Al 20' Ledesma trova Klose, Benatia ferma la conclusione del tedesco. Meglio la Lazio nei primi minuti.

EPISODI DA MOVIOLA - E' proprio il difensore marocchino ad essere il primo ammonito del derby. Tanti sono i falli fischiati dall'arbitro Orsato. La Roma al 25' va in gol con Gervinho ma il fuorigioco strozza la gioia romanista. Punito il fuorigioco dell'ivoriano sulla precedente conclusione di Maicon che ha portato alla parata di Berisha. Pronta la risposta della Lazio: Ledesma cerca Lulic, De Sanctis non trattiene la sfera ma l'arbitro assegna una punizione al portiere giallorosso dopo il contatto col bosniaco. Episodi, entrambi, da vedere e rivedere alla moviola. 

PARTITA VIVA - La gara si sveglia. Al 30' ci prova Totti al volo: attento Berisha. Al 39' fiammata Lazio con Gonzalez. Conclusione del centrocampista dal limite, il diagonale si spegne però oltre la traversa della porta difesa da De Sanctis. Al 39' super chance per Pjanic. Maicon pesca il bosniaco al centro dell'area, ma l'ex Lione non riesce a colpire di prima intenzione favorendo il recupero di Dias. Roma ancora all'attacco, Benatia al limite serve Gervinho: il destro dell'ivoriano è indirizzato sul secondo palo ma si spegne sul fondo al 40'. 120 secondi ci prova Totti: bolide fuori di poco. 

LA RIPRESA - Reja torna in campo con una sorpresa: Mauri per Keita. La Lazio cambia anche modulo con il brianzolo alle spalle di Klose. Al 49' biancocelesti ancora all'attacco: Lulic serve Mauri al limite, il capitano non riesce a colpire verso la porta avversaria. Al 50' ci prova Gervinho. L'ivoriano si libera sull'out mancino di Konko, la conclusione trova la deviazione in corner di Berisha. Ancora Roma con Pjanic poco dopo. Strootman serve il bosniaco, che da buona posizione non trova però lo specchio della porta laziale. Al 59' ci prova Totti: palla incrociata che termina di poco oltre la traversa. 

RITMI BASSI - Al 65' Garcia fa il primo cambio. Bastos per Florenzi. Lazio un po' nervosa e in pochi minuti vengono ammoniti Candreva e Mauri. Al 72' spunto di Totti dal limite, mancino indirizzato sul secondo palo ma il rasoterra termina sul fondo. I minuti passano e la tensione aumenta nonostante non si giochi a grandi ritmi. Anzi la partita è decisamente brutta. 

IL FINALE - Cambio tra le fila della Roma: Pjanic lascia il posto a Ljajic. Risponde Reja con Onazi per Gonzalez. Ripartenza della Lazio con Onazi, il mediano cerca Klose ma Torosidis si rende protagonista di un ottimo intervento. Al minuto 85' ultimo cambio per la Roma: Rudi Garcia richiama Totti, dentro Destro. Al minuto 87' occasione pe la Roma con Bastos. Ljajic serve il brasiliano, la sua conclusione viene deviata in corner. Insistono i giallorossi ma finisce così.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

>>> LE PAGELLE DELLA LAZIO <<<

>>> LE PAGELLE DELLA ROMA <<<

TABELLINO
Lazio (4-3-3): Berisha 6; Konko 5,5, Dias 6, Biava 6, Radu 6; Ledesma 6,5, Gonzalez 6, Lulic 5,5; Candreva 6,5, Klose 6, Keita 5,5 (46' Mauri 6). A disp.: Marchetti, Strakosha, Ciani, Cavanda, Pereirinha, Cana, Crecco, Onazi, Mauri, Felipe Anderson, Kakuta, Perea. All.: Reja 
Roma (4-3-3): De Sanctis 6; Maicon 6, Castan 6, Benatia 6,5, Torosidis 5,5; Pjanic 6,5 (82' Ljajic sv), De Rossi 6, Strootman 5,5; Florenzi 5,5 (65' Bastos 6), Totti 6, Gervinho 6,5. A disp.: Skorupski, Lobont, Jedvaj, Romagnoli, Toloi, Nainggolan, Mazzitelli, Taddei, Bastos, Ricci, Ljajic, Destro. All.: Garcia 
Ammoniti: Benatia (R), Lulic (L), Candreva (L), Mauri (L)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento