Lazio-Napoli, probabili formazioni: Parolo torna titolare

Inzaghi rischia di dover rinunciare De Vrij e Biglia, entrambi acciaccati. Nel caso Parolo in regia e Bastos dietro. Nel Napoli 4-3-3 d'ordinanza

La Lazio affronta il Napoli, nel match della 31^ giornata di Serie A. La squadra di casa ha vinto solamente una delle ultime nove sfide contro i partenopei in Serie A subendo sempre almeno un gol negli ultimi 10 incroci in campionato. Con una vittoria i ragazzi di Simone Inzaghi potrebbero puntare alla Champions League. 

QUI LAZIO - Dopo la conquista della finale di Coppa Italia, Inzaghi si gioca anche la possibilità di riaprire la corsa al terzo posto. De Vrij e Biglia, usciti acciaccati dalla sfida con la Roma, potrebbero ripodare. In difesala rivoluzione sarà totale: rientra dal 1' anche Bastos, con Radu a sinistra. Intanto, Marchetti viaggia verso il recupero, ma in porta dovrebbe essere confermato Strakosha.

QUI NAPOLI - Dopo il successo amaro contro la Juventus, Sarri medita un po' di turnover. A destra in difesa potrebbe rivedersi Maggio, in mezzo al campo Jorginho, a discapito di Hysaj e Diawara. In attacco Mertens è pronto a riprendersi il posto da titolare nel tridente dei "folletti". Scalpita Zielinski per una maglia da titolare.

PROBABILI FORMAZIONI
Lazio (3-5-2):
Strakosha; Bastos, Wallace, Radu; Basta, Milinkovic-Savic, Parolo, Lulic, Lukaku; Felipe Anderson, Immobile. Allenatore: Inzaghi. 
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Sarri.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento