Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Dazn esordio flop con Lazio-Napoli: la rete zoppica e le notifiche arrivano prima delle immagini

Tanti gli utenti che hanno riscontrato problemi di connessione. Altrettanti quelli che si sono "sfogati" sui social

Segnale in ritardo, immagini tutt'altro che fluide, "scatti" improvvisi e non previsti proprio "del campo" e non dei giocatori sul campo: l'esordio di Dazn per molti si è rivelato un flop. Colpa dei troppi accessi contemporanei (non calcolati?), o forse dell'infrastruttura di base italiana che non è proprio tra le migliori. 

La maggior parte degli utenti che hanno segnalato problemi non godevano di una connessione di ultima generazione, ma anche qualcuno in possesso della fibra, ad esempio, si è lamentato. Così Lazio-Napoli è diventata una partita "d'altri tempi", che qualcuno ha preferito seguire con la cara vecchia radiolina.

A qualcuno le notifiche delle applicazioni che annunciavano il gol di Immobile ad esempio - per la cronaca arrivato al 25esimo minuto del primo tempo - hanno anticipato la trasmissione delle immagini.

Ci sono stati commenti negativi anche sulla qualità delle telecronache o delle presentazioni, ma la stragrande maggioranza delle persone che ha scelto di condividere la delusione sui social ed in particolare su Twitter, si è accanita ironicamente sull'impossibilità tecnica di seguire il "live" di questo "big match" che alcuni hanno visto per lo più in "black screen", schermo nero appunto.

Di seguito alcune delle sarcastiche reazioni su Twitter:

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dazn esordio flop con Lazio-Napoli: la rete zoppica e le notifiche arrivano prima delle immagini

RomaToday è in caricamento