Lazio-Juventus 1-2 | L'aquila vola ma sbatte contro Cancelo: che beffa

La partita dell'Olimpico è divertente e l'autorete di Emre Can la sblocca. Cancelo pareggia e Ronaldo fa 2 a 1

Foto Ansa

La Juventus vince 2 a 1 contro la Lazio nel match della 21^ giornata di Serie A. La partita è vivace anche grazie ad un buon atteggiamento dei capitolini che passano nella ripresa con un autorete di Emre Can. Al 74' Joao Cancelo, in contropiede, pareggia i conti. Nel finale Cristiano Ronaldo, su calcio di rigore, ribalta tutto. 

Sotto una pioggia, costante, le due squadre si presentano all'Olimpico con diverse novità. Parolo esterno destro e Luis Alberto mezzala da una parte, Emre Can in regia e Rugani al centro della difesa dall'altra. I padroni di casa, con orgoglio, provano a spingere fin da primi minuti con i campioni d'Italia che, dal canto loro, giocano di rimessa appoggiandosi su Douglas Costa e Dybala. 

Al 18' primo tiro in porta con Correa che non impensierisce Szczesny. Poco dopo Emre Can perde una palla sanguinosa, la sfera arriva a Luis Alberto che calcia ma Szczesny è ancora bravo. Al 37' episodio dubbio in area di rigore laziale con un mani di Wallace in area: per Guida è tutto regolare. Al 37' miracolo di Szczesny che si allunga e dice no a Parolo. 

Le pagelle di Lazio-Juventus

Nella ripresa la Juve prova a cambiare marcia ma la Lazio non cala il ritmo e al 58' passa: cornere di Luis Alberto, deviazione sciagurata di Emre Can e Szczesny battuto: è 1 a 0. Allegri, allora, cambia: dentro Bernardeschi e fuori Matuidi. Poco dopo, però, è Immobile ad avere la grande chance, ma la spreca. Al 67' è il turno di Milinkovic ma la mira è ancora poco precisa. 

Al 75' la Juve pareggia. Grande accelerazione di Bernardeschi che arriva in area e scarica per Dybala, mancino dell'argentino non trattenuto da Strakosha e sulla ribattuta arriva Cancelo ed insacca: è 1 a 1. Spietata la Juventus, al primo tiro in porta trova il pareggio la formazione di Allegri. Al minuto 87' intervento irregolare in area di rigore di Lulic ai danni di Cancelo: è rigore. Dal dischetto Ronaldo non sbaglia e fa 2 a 1. Finisce così, che beffa per la Lazio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tabellino di Lazio-Juventus

Lazio (3-5-2): Strakosha 5,5; Bastos 7, Wallace 6, Radu 5,5; Parolo 6,5, Luis Alberto 6,5 (81' Berisha sv), Leiva 7, Milinkovic 6, Lulic 5; Correa 6,5, Immobile 5,5 (82' Caicedo sv). Panchina: Proto, Guerrieri, Durmisi, Cataldi, Badelj, Murgia. Allenatore: Inzaghi. 
Juventus (4-3-3): Szczesny 7; De Sciglio 5,5, Bonucci 6 (39' Chiellini 6), Rugani 6,5, Alex Sandro 6,5; Emre Can 4,5, Bentancur 6, Matuidi 5 (60' Bernardeschi 7); Douglas Costa 5,5 (69' Cancelo 7), Dybala 6, Cristiano Ronaldo 6. Panchina: Pinsoglio, Perin, Spinazzola, Fagioli, Kean. Allenatore: Allegri. 
Marcatori: aut. Emre Can (L), Cancelo (J), rig. Cristiano Ronaldo (J)
Ammonito: Emre Can (J), Lucas Leiva (L), Matuidi (J), De Sciglio (J), Rugani (J), Chiellini (J), Milinkovic (L)
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento