Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Lazio-Genoa 4-1 | La banda di Inzaghi vince e convince: vola l'aquila

Il gol di Caicedo in avvio da subito vivacità al match. Immobile raddoppia poco dopo. Nella ripresa gol di Piatek e Milinkovic

La Lazio vince 4 a 1 contro il Genoa, nel match della 5^ giornata di Serie A. I capitolini partono forte e passano con Felipe Caicedo dopo 7 minuti. Poco dopo Ciro Immobile raddoppia di astuzia. Ad inizio ripresa Krzysztof Piatek riapre la sfida ma poco dopo Sergej Milinkovic-Savic fa 3 a 1. Nel finale poker di Immobile.

Lazio e Genoa si presentano a specchio. 3-5-2 per i padroni di casa con doppio centravanti: Immobile accanto a Caicedo. 3-5-2 anche per il Grifone con Medeiros e Piatek a formare la coppia offensiva. I biancocelesti partono forte e dopo neanche 7 minuti passano proprio con Caicedo che sfrutta la chance dal primo minuto. Lancio lungo dalle retrovie di Wallace: Milinkovic-Savic, di testa, fa la sponda per Caicedo che non può sbagliare e insacca da due passi. E' 1 a 0. 

Il Genoa, ferito, cerca una reazione con Romulo e Piatek. Al 20' bella iniziativa di Parolo che calcia: palla in curva. Al 23' la Lazio raddoppia. Bel pressing di Parolo e Caicedo, Bessa perde palla favorendo Immobile che non sbaglia davanti a Marchetti firmando il gol del 2 a 0. Ballardini, arrabbiato, cambia: fuori Spolli e dentro Kouamé. La partita è piacevole e la occasioni fioccano. 

Le pagelle di Lazio-Genoa

Ad inizio ripresa il Genoa rientra in partita. Acerbi, leggero su un rinvio, calcia su Piatek che, fortunato sul rimpallo, si presenta davanti a Strakosha e fa 2 a 1. La Lazio però è squadra serie e poco dopo fa 3 a 1.

Cross di Lulic, Milinkovic va in cielo e di testa mette la palla all'angolino. Nulla da fare per Marchetti. Bella gara per il centrocampista, gol e assist per lui. E' il gol che mette in ghiaccio la partita. La Lazio vince e convice. Nel finale il poker: Correa (grande impatto sulla gara) sterza, salta Gunter e calcia col sinistro: Marchetti si oppone con i piedi. Sulla respinta, Immobile appoggia col destro a porta vuota. Festa all'Olimpico.

Il tabellino di Lazio-Genoa

Lazio (3-5-1-1): Strakosha 6; Wallace 6,5, Acerbi 5,5, Caceres 6; Marusic 5,5, Parolo 6,5, Leiva 6,5, Milinkovic 7,5 (71' Badelj 6), Lulic 6,5; Caicedo 7 (62' Correa 6), Immobile 7. A disp. Proto, Guerrieri, Bastos, Basta, Patric, Murgia, Jordao, Cataldi, Durmisi, Luis Alberto. All. Inzaghi.
Genoa (3-5-1-1): Marchetti 6; Biraschi 5,5, Spolli 5 (28' Kouamé 6,5), Zukanovic 5; Gunter 5,5, Romulo 5 (56' Lazovic 6), Bessa 5, Hiljemark 5,5, Criscito 6; Medeiros 5,5 (62' Sandro 6), Piatek 6,5. A disp.: Radu, Vodisek, Lakicevic, Mazzitelli, Pedro Pereira, Rolon, Omeonga, Pandev, Dalmonte. All.Ballardini.
Marcatori: Caicedo (L), 2 Immobile (L), Piatek (G), Milinkovic-Savic (L)
Ammoniti: Spolli (G), Bessa (G), Badelj (L)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio-Genoa 4-1 | La banda di Inzaghi vince e convince: vola l'aquila

RomaToday è in caricamento