Sport

Lazio-Genoa 1-2 | Palacio-Kucka: biancocelesti ko

Un gol dell'ex Sculli nel primo tempo non basta. La squadra di Reja nella ripresa si addormenta e subisce la rimonta dei liguri. Sconfitta per la Lazio che non vince dalla sfida contro il Rabotnicki

Continua il momento no della Lazio. Dopo il pareggio rocambolesco di Europa League, arriva la sconfitta contro il Genoa vittorioso per due a uno all'Olimpico, illusorio vantaggio nel primo tempo di Sculli, nella ripresa Palacio e Kucka indirizzano il match dalla parte dei grifoni. Vittoria meritata per gli uomini di Malesani, secondo tempo di grande spessore dei rossoblu, la Lazio bene solo nel primo tempo quando avrebbe potuto segnare più di un gol, nella ripresa la squadra di Reja è sparita ed ha finito per soccombere meritatamente.

IL MATCH – Passano 12 minuti e la Lazio va subito in vantaggio: grande assist di Klose per Sculli che a un metro della porta non può sbagliare. I biancocelesti dominano ma non accelerano ed Hernanes e Cissé sprecano buone occasioni. Nella ripresa la Lazio vive l'ennesimo incubo. Così come contro il Vaslui, i biancocelesti si addormentano. Al 9', grande azione del nuovo entrato Jorquera che serve Palacio, destro fulmineo dell'argentino e risultato di nuovo in parità. La Lazio subisce il colpo, arretra e il Genoa prende coraggio. Al 28', gran palla di Palacio per Kucka che anticipa Marchetti in uscita e deposita il pallone in rete, Lazio in tilt. Genoa padrone del campo, grande giro palla dei grifoni concluso con un tiro di Seymour fuori di poco. Al 38', ci prova Cissé con un cross deviato da un difensore: la palla si impenna e Frey deve superarsi per togliere il pallone da sotto la traversa, ma non c'è più tempo.

COMMENTI POST GARA - Un Reja furioso con i suoi a fine match commenta così: "Sei gol in tre partite? Ne prendiamo troppi. Abbiamo sbagliato oggi a lasciare troppo spazio al Genoa. Il centrocampo soffre, ma le partite vanno chiuse. La Roma gioca meglio della Lazio? Ho visto ieri la partita e hanno disputato un'ottima gara".

TABELLINO - LAZIO-GENOA 1-2
Lazio (4-2-3-1): Marchetti 5; Konko 5,5, Biava 5,5 (18' st Diakité 6), Dias 5, Lulic 6 (37' st Stankevicius sv); Matuzalem 6, Brocchi 6,5; Sculli 6, Hernanes 5 (13' st Ledesma 5,5), Cissé 6; Klose 6. A disp.: Bizzarri, Gonzalez, Rocchi, Kozak. All.: Reja 5
Genoa (4-3-1-2): Frey 6,5; Mesto 5 (23' Granqvist 6), Dainelli 6, Kaladze 6, Antonelli 6; Seymour 5,5, Veloso 6, Kucka 6,5; Constant 5 (1' st Jorquera 7); Caracciolo 5,5 (25' st Pratto 6), Palacio 7. A disp.: Lupatelli, Sturaro, Moretti, Jankovic. All.: Malesani 7
Arbitro: Orsato 6
Marcatori: 11' Sculli (L), 9' st Palacio (G), 26' st Kucka (G)
Ammoniti: Dias (L), Frey e Kaladze (G)
Espulsi: nessuno

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio-Genoa 1-2 | Palacio-Kucka: biancocelesti ko

RomaToday è in caricamento