Sport

Lazio-Genoa, le pagelle: Hernanes e Candreva top. Zarate e Kozak flop

Il match point per i grifoni arriva invece al '79. Borriello parte sul filo del fuorigioco e non sbaglia la mira. Per la Lazio è la prima sconfitta della stagione

Incredibile all'Olimpico, il Genoa esce vincitore grazie al gol di Marco Borriello in contropiede a dieci minuti dalla fine, dominio laziale per tutta la partita ma tanta imprecisione in fase d'attacco, i rossoblu passano alla prima vera palla gol dell'incontro dopo aver sofferto per ottanta minuti, probabilmente Miroslav Klose sarebbe dovuto entrare prima per cercare di sbloccare la partita e non ad un quarto d'ora dalla fine.

I VOTI
 
Lazio (4-4-2): Marchetti 6,5; Scaloni 6 (22' St Gonzalez 6), Biava 6, Ciani 6, Cavanda 6; Candreva 6,5 (30' St Klose 6), Ledesma 6, Hernanes 6,5, Lulic 6; Zarate 5 (22' St Mauri 6), Kozak 5,5. 
A disp.: Bizzarri; Carrizo, Dias, Cana, Onazi, Stankevicius, Zauri, Floccari, Rocchi. All.: Petkovic
Genoa (4-3-1-2): Frey 7; Sampirisi 6, Granqvist 6,5, Canini 6, Moretti 6; Anselmo 5,5 (13' St Antonelli 6,5), Kucka 6,5, Tozser 6; Merkel 5 (1' St Jankovic 6); Immobile 5,5 (27' St Seymour 6), Borriello 6,5. 
A disp.: Tzorvas; Stillo, Bovo, Ferronetti, Bertolacci, Piscitella, Melazzi, Jorquera. All.: De Canio
 
MIGLIORI TODAY
Hernanes 6,5 - Se non è il miglior centrocampista del campionato italiano poco ci manca. Il brasiliano svaria per tutto il fronte offensivo e ogni volta che tocca palla inventa.
Candreva 6,5 - Dinamismo, sacrificio, personalità e corsa. L'ex centrocampista di Livorno, Juventus e Parma dopo annate difficili sta trovando continuità. 
Ciani 6,5 - Aggressivo, veloce, tiene sempre la posizione. Veramente un bel centrale. Alla sua prima davanti al pubblico dell'Olimpico non sfigura anzi. Ottima personalità. 
 
PEGGIORI TODAY
Zarate 5 - Ci si aspetta sempre tanto da lui ma, probabilmente, la sua è una dimensione mediocre e poco più. Nel primo tempo si vede per qualche dribbling fumoso e poco più.
Kozak 5,5 - Non è Klose ma questo si sa già. L'impressione, però, è che il ceco sia più decisivo a gara iniziata che dal primo minuto quando diventa prevedibile. 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio-Genoa, le pagelle: Hernanes e Candreva top. Zarate e Kozak flop

RomaToday è in caricamento