menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lazio, la Curva Nord ha annunciato che non entrerà più allo stadio

I tifosi più 'caldi': "È stata una scelta difficile. Da questa sera niente più stadio. La Curva Nord sarà vuota"

A partire dalla sfida di stasera con il Milan lo zoccolo duro della curva Nord della Lazio non entrerà più allo stadio sino al termine della stagione. La decisione, presa in seguito al divieto della Questura di fare entrare degli striscioni con delle domande da rivolgere al presidente Lotito, è stata resa nota dagli stessi tifosi, intervenuti all'emittente locale RadioSei. 

"È stata una scelta difficile, dolorosa - spiega Paolo della 'Voce della Nord' -, noi del gruppo abbiamo deciso di non entrare. Invitiamo tutti a non farlo, senza obbligare nessuno, ognuno è liberissimo. Invitiamo anche chi dovesse entrare in Curva ad andare via a fine primo tempo. E qui mettiamo il punto alla nostra stagione allo stadio, ci torneremo solamente il 12 maggio (in occasione dei festeggiamenti per i 40 anni del primo scudetto biancoceleste, ndr)". 

I supporter si ritroveranno comunque all'esterno dell'Olimpico per mostrare gli striscioni che avrebbero dovuto caratterizzare questo terzo round della contestazione al patron, iniziata nel match casalingo con il Sassuolo e proseguita con la diserzione di massa nella partita con l'Atalanta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento