Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Lazio, Reja: "Non dobbiamo sottovalutare il Chievo"

La squadra biancoceleste cerca in casa di rialzare la testa dopo il pareggio di domenica sera contro l'Udinese. "A babbo natale chiedo l'accesso in Championse League", commente Reja in conferenza stampa

"Conoscete il valore del Chievo, da un paio di partite gioca con intensità. Di Carlo poi è molto bravo dal punto di vista tattico. È molto importante però conseguire il risultato per mantenere le posizioni di prestigio che occupiamo". Il tecnico della Lazio Edy Reja, nella conferenza della vigilia di Lazio-Chievo, ha le idee chiare sulla sfida di domani sera all'Olimpico. E non sottovaluta l'impegno con gli scaligeri.

"Le partite non sono mai scontate - spiega -. Come Lazio però dobbiamo cercare di vincerle tutte, con tutta la considerazione che possiamo avere per il nostro avversario. Con l'Udinese abbiamo fatto una grandissima partita giocata ad altissima intensità. Se manteniamo questa condizione domani sera è lecito di aspettarci il risultato". Reja traccia anche un bilancio di questo avvio di stagione: "Alla Lazio do un 7+ per il gioco che ha espresso. Siamo una delle squadre che è stata sempre nelle primissime posizioni. Un regalo per Natale? Mi piacerebbe di fare bene come l'anno scorso, migliorando la classifica dello scorso anno. La Champions sarebbe il coronamento di una crescita iniziata da quando sono arrivato qui".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio, Reja: "Non dobbiamo sottovalutare il Chievo"

RomaToday è in caricamento