Lazio notte da Champions, Immobile è super. Si qualifica agli ottavi se...

Grande protagonista della serata contro lo Zenit Ciro Immobile con la doppietta personale: un bel tiro dal limite dell'area al 3' e un rigore al 55'

FOTO ANSA/ALESSANDRO DI MEO

La Lazio vede gli ottavi di finale di Champions League grazie alla vittoria contro lo Zenit San Pietroburgo: finisce 3-1 all'Olimpico. Grande protagonista della serata Ciro Immobile con una doppietta.

Sconfitto il Covid-19 e messe alle spalle tutte le polemiche annesse, il bomber è tornato a far quello che sa far meglio, segnare. La Scarpa d'oro dopo aver zittito tutti a Crotone ha affossato lo Zenit, eliminandolo dalla Champions. Manna dal cielo per la Lazio che ha ipotecato la qualificazione agli ottavi di finali.

Sono quattro i punti di vantaggi sul Brugge, sconfitto a Dortmund, a due giornate dal termine del girone. Se nel prossimo turno la Lazio (impegnata a Dortmund) non perdesse punti rispetto ai belgi (che ospiteranno lo Zenit) festeggerebbe la qualificazione agli ottavi con una giornata d'anticipo.

Grande cammino per i ragazzi di Inzaghi. In ogni caso è già certo che la Lazio giocherà in Europa a febbraio, visto che almeno il terzo (quello dell'Europa League) posto è sicuro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

Torna su
RomaToday è in caricamento