Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

Lazio-Cesena, probabili formazioni: Candreva sogna il colpo dell'ex

Andrea Romeo di Verona è l'arbitro designato a dirigere Lazio-Cesena, anticipo della quarta giornata di ritorno del campionato di serie A, in programma domani alle 20,45. Romeo sarà coadiuvato da Bianchi e La Rocca

La Lazio, in emergenza, si prepara all'inedito anticipo del giovedì contro il Cesena. Edy Reja fa la conta degli infortunati e contro i romagnoli sarà co: "Una soluzione la troveremo, anche perchè undici giocatori dobbiamo metterli sul campo. A livello d'infortuni non ho mai visto una cosa simile. Rispetto alla scorsa stagione abbiamo svolto 31 allenamenti in meno e questo influisce a livello di prevenzione, non c'è quel lavoro sulle fasce muscolari che vanno tutelate durante la settimana". Dall'alto della sua esperienza Reja si affida quindi al suo gruppo che non molla mai e alla tifoseria che ha scelto di schierarsi al fianco della squadra, come hanno dimostrato il migliaio di tifosi che hanno seguito ieri l'allenamento, dirottato all'Anco Marzio di Ostia a causa dell'inagibilità dei campi innevati di Formello.

PROBABILI FORMAZIONI
Lazio (4-2-3-1): 22 Marchetti, 29 Konko, 20 Biava, 78 Zauri, 19 Lulic, 15 Gonzalez, 24 Ledesma, 11 Matuzalem, 87 Candreva, 8 Hernanes, 25 Klose. (1 Bizzarri, 33 Stankevicius, 5 Scaloni, 14 Garrido, 41 Zampa, 53 Rozzi, 18 Kozak). All.: Reja. Squalificati: Diakitè. Diffidati: Cana, Dias, Hernanes, Radu. Indisponibili: Alfaro, Brocchi, Cana, Dias, Makinwa, Mauri, Radu, Rocchi. 
Cesena (3-5-2): 1 Antonioli, 16 Comotto, 2 Rodriguez, 6 Lauro, 77 Ceccarelli, 7 Santana, 14 Colucci, 18 Parolo, 33 Pudil, 10 Mutu, 9 Iaquinta. All: Arrigoni. (88 Ravaglia, 28 Benalouane, 5 Guana, 15 Martinho, 55 Martinez, 11 Rennella, 17 Malonga). Squalificati: nessuno Diffidati: Parolo, Rodriguez, Guana, Von Bergen. Indisponibili: Moras, Von Bergen, Djokovic 
Arbitro: Romeo di Verona

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio-Cesena, probabili formazioni: Candreva sogna il colpo dell'ex

RomaToday è in caricamento