Lazio-Cagliari 3-1 | Dopo 48 giorni torna il sorriso: vittoria scaccia crisi

Milinkovic sblocca la gara e Acerbi raddoppia sfruttando due incertezze di Cragno. Nella ripresa gioia per Lulic

IL GOL DI ACERBI: FOTO ANSA

La Lazio vince 3 a 1 contro il Cagliari nel match della 17^ giornata di Serie A. La partita la sblocca Sergej Milinkovic-Savic che segna, dopo una vita, e si commuove. Dieci minuti dopo Francesco Acerbi, da calcio d'angolo, raddoppia con merito.  Nel finale Senad Lulic chiude la pratica. Dal dischetto Joao Pedro fa il gol della bandiera al 92'.

Lazio che si schiera, come previsto alla vigilia, con un modulo ad albero di Natale. Lulic e Marusic sugli esterni, Correa e Luis Alberto chiamati ad innescare Immobile dalla trequarti. Al terzo minuto il primo squillo è di Lulic che si accentra, ignora il movimento ad entrare di Immobile e prova il piazzato: alto. Risponde il Cagliari, timidamente, con Cerri: attento Strakosha. 

Al 12', però, la Lazio passa. Bell'azione di Correa che entra in area da destra, calcia sul palo lontano ma trova l'intervento di Cragno. Sulla respinta il pallone finisce a Milinkovic Savic che di prima colpisce ed insacca: è 1 a 0. La Lazio, a destra, sfonda con Correa e Marusic che impegnano ancora Cragno. Il Cagliari, quasi a sorpresa, al 19' ha una grande chance per il pari ma Ionita manda alto da pochi passi. 

Le occasioni fioccano. Al 20' Immobile stoppa, calcia e tira: traversa, riga e fuori. Che sfortuna. Al 22' arriva il raddoppio. Corner di Luis Alberto, spizzata di Correa per Acerbi: Cragno respinge male e l'ex Sassuolo fa 2 a 0. 

Le pagelle di Lazio-Cagliari

Nella ripresa si vede il Cagliari: azione insistita del sardi, rimpallo che favorisce Faragò che ha spazio e tempo per calciare, Strakosha di piede respinge, calcio d'angolo. La Lazio però controlla e segna ancora. Scontro a centrocampo tra Correa e Romagna, Immobile si fionda sul pallone vagante e parte in contropiede. Passaggio perfetto per l'accorrente Lulic che alza la testa e calcia verso la porta: non riesce ad opporsi Cragno, 3-0.

Nel finale c'è spazio al ritorno in campo di Leiva e, purtroppo per Inzaghi, all'infortunio di Luis Alberto. Con Immobile che, costantemente, cerca la rete personale. Vittoria scaccia crisi per la Lazio che non otteneva i tre punti dal 4 novembre. Nel recupero sciocchezza di Bastos: gomitata, ammonizione e rigore. Dal dischetto Joao Pedro fa 3 a 1 al 92'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tabellino di Lazio-Cagliari

Lazio (3-5-1-1): Strakosha 6,5; Luiz Felipe 5,5, Acerbi 7, Radu 6 (79' Bastos 5); Marusic 6; Parolo 6,5, Luis Alberto 6,5 (78' Lukaku sv), Milinkovic 7 (69' Leiva 6), Lulic 7; Correa 6,5; Immobile 6,5. A disp. Proto, Guerrieri, Wallace, Durmisi, Lukaku, Patric, Murgia, Badelj, Cataldi, Berisha, Caicedo. All. Inzaghi.
Cagliari (4-3-1-2): Cragno 4; Pisacane 5, Klavan 5,5 (46' Pajac 6), Romagna 5,5, Padoin 5,5; Faragò 5,5, Bradaric 5,5, Ionita 5,5; Barella 5,5 (72' Dessena sv); Joao Pedro 6, Cerri 5,5 (46' Farias 5,5). A disp. Rafael, Aresti, Andreolli, Dessena, Cigarini, Doratiotto, Lella, Sau. All. Maran.
Marcatori: Milinkovic (L), Acerbi (L), Lulic (L), Joao Pedro (C)
Ammoniti: Bastos (L), Immobile (L)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

  • Ater, in vendita oltre 7mila case popolari dal Laurentino a San Basilio: ecco il piano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento