menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lazio come il Barcellona: in estate nasce la 'cantera' biancoceleste

Non c'è nessun accordo tecnico tra la Lazio e il Birmingham City e nel frattempo il ds Tare parla di futuro

La Lazio guarda al futuro senza preoccuparsi della diatriba con i tifosi. Il club biancoceleste ieri ha smentito un accordo tecnico con il Birmingham City. Secondo la stampa inglese, l'italiano Roberto De Fanti sarebbe interessato ad inserirsi nei quadri societari del club inglese che milita in Championship e vorrebbe stipulare una collaborazione con la società italiana, che però smentisce tutto.

"La S.S. Lazio s.p.a. ed il dott. Claudio Lotito, in riferimento a notizie diffuse dalla stampa in data odierna - recita la nota pubblicata sul sito biancoceleste -, dichiarano di essere totalmente estranei alle iniziative imprenditoriali del sig. Roberto De Fanti, e di non aver mai incontrato alcun dirigente a capo di una cordata inglese nè il 9 marzo nè in altra data. Riservano ogni ulteriore azione a tutela della veridicità dell'informazione relativa alle società quotate".

 
Insomma idee chiare, soprattutto per il futuro. Il ds, Igli Tare, sta lavorando sui giovani tanto che la Lazio, già prima nel ranking nazionale delle formazioni Primavera, punta a realizzare la propria cantera. "Il nostro progetto giovani è molto serio ed è iniziato 4 anni fa - dice il ds in una intervista all'Ansa -. Siamo fiduciosi perchè i risultati ottenuti finora sono molto importanti. Non solo per Keita. Abbiamo Cavanda, Strakosha, Onazi, Rozzi, Cataldi, Tounkara, Lombardi, Filippini. Abbiamo quasi 11 giocatori con le potenzialità per essere portati in prima squadra. Loro sono il futuro della Lazio". 

Con l'Academy da realizzare a Formello. "Puntiamo ad iniziare in estate - assicura Tare -. Possiamo fare il salto di qualità: una volta creata la struttura l'idea è di puntare sul bacino di Roma e dell'Italia. Poi i giovani che verranno dall'estero dovranno fare la differenza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento