La Virtus Romanina Calcio a 5 cala il tris

Per la Juniores d'Elite arriva anche il portiere Ottaviani

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

La Virtus Romanina cala il tris. Terzo arrivo per la Juniores d'Elite del club capitolino che vuole giocare un ruolo da protagonista nella prossima stagione. Dopo i due colpi spagnoli, quelli di Alvaro Fuentes Fernandez e Angel Perez Panizo, ecco che la società del presidente Gianluca Di Vittorio "blinda" la propria porta con un ragazzo di grandi speranze, stavolta italianissimo. Si tratta di Tommaso Ottaviani, estremo difensore classe 1995 che lo scorso anno ha giocato con il Progetto Lazio Aloha. «Innanzittutto - dice Di Vittorio - voglio ringraziare il direttore sportivo del Progetto Lazio Aloha, Claudio Giuggioli, per la collaborazione che ha mostrato nel corso di questa operazione. Per quanto riguarda il ragazzo, posso dire che ha già fatto la Juniores d'Elite nella scorsa stagione e che noi ci puntiamo molto: può essere davvero l'erede di Enrico Moranti (ceduto da qualche settimana al Modugno in serie B assieme al pivot Mirko Covelluzzi, ndr)». Un giocatore talentuoso che la Virtus Romanina aveva "messo nel mirino" da tempo. E' stato mister Emanuele Di Vittorio a testarne di persona le qualità. «Quando ormai tre stagioni fa allenavo la rappresentativa regionale - spiega l'allenatore - ho conosciuto e iniziato ad apprezzare le capacità di Ottaviani. E' un ragazzo fisicamente molto prestante e anche reattivo: ovviamente dovrà lavorare duramente per migliorare ancora, ma le sue potenzialità sono notevoli e per questo abbiamo scommesso su di lui». Fernandez, Panizo e ora Ottaviani: ma la Virtus Romanina sembra proprio non volersi fermare. A breve, infatti, è atteso un nuovo annuncio di mercato da parte del club del presidente Gianluca Di Vittorio.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento