rotate-mobile
Sport

Juventus-Lazio, le pagelle: Marchetti e Mauri top, Kozak e Candreva flop

Una punizione furba, beffarda, decisiva e terribilmente importante. Arriva così il gol vittoria della Juventus nel 2-1 alla Lazio che vuol dire controsorpasso in vetta alla classifica al Milan

Con la solita grande foga agonistica, la Juventus batte 2-1 la Lazio e torna al comando della classifica, con un punto di vantaggio sul Milan. Bianconeri in vantaggio con Pepe al 30' del primo tempo, poi pareggio di Mauri al 45'. Nella ripresa la Juventus attacca a testa bassa e centra il gol-vittoria al 37' con un calcio di punizione di Del Piero, entrato in campo da neanche dieci minuti. La Juventus tornerà in campo domenica pomeriggio alle 15 a Cesena, mentre poche ore prima (12.30) la Lazio sarà impegnata a Novara.

Ecco le pagelle di Juventus-Lazio

I VOTI 
Juventus (4-3-3): Buffon 6; Lichtsteiner 6, Barzagli 6, Bonucci 6, Chiellini 6,5; Vidal 6,5 (35' st Giaccherini sv), Pirlo 7, Marchisio 6,5; Pepe 6,5 (27' st Matri 6), Quagliarella 6,5, Vucinic 5,5 (27' st Del Piero 7). A disp.: Storari, Caceres, De Ceglie, Borriello. All.: Conte 6,5.
Lazio (4-2-3-1): Marchetti 7; Scaloni 6, Diakitè 6,5, Biava 6, Garrido 5,5; Cana 5,5, Ledesma 5,5; Gonzalez 5,5 (36' st Brocchi sv), Mauri 6,5 (27' st Hernanes 5,5), Candreva 5; Rocchi 5,5 (29' st Kozak 5). A disp.: Bizzarri, Zauri, Matuzalem, Alfaro. All.: Reja 5,5.

MIGLIORI TODAY
Marchetti 7 - Va bene sulla punizione di Del Piero ma prima con un prodigio salva su Quagliarella e con tre uscite salva la Lazio.
Mauri 6,5 - Corre per quattro nel tentativo di allungare la squadra. Il gol è molto bello ma purtroppo inutile. 

PEGGIORI TODAY
Candreva 5 - Dopo il gol fatto contro il Napoli ci si aspettava di più da lui e invece l'ex Juve si nasconde per tutti e novanta i minuti. 
Kozak 5 - Reja lo mette in campo per togliere le castagne dal fuoco e lui, di tutta risposta, si fa espellere saltando così il prossimo match

 

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Lazio, le pagelle: Marchetti e Mauri top, Kozak e Candreva flop

RomaToday è in caricamento