Sport

James Pallotta è il nuovo presidente della Roma: “Grandissimo onore”

James Pallotta è il nuovo presidente della Roma. Il businessman americano prende il posto del connazionale Thomas DiBenedetto, in carica dallo scorso 27 settembre

Cambio al vertice della Roma: Thomas Di Benedetto cede la carica di presidente e al suo posto subentra James Pallotta. E' durata meno di un anno l'avventura di Dibenedetto che però non esce completamente dalla società: infatti ha anche rassegnato le dimissioni dall'incarico di membro del comitato esecutivo pur mantenendo la carica di consigliere di amministrazione. Quindi ha  ringraziato "con tutto il cuore i tifosi della Roma".

James pallotta,  businessman americano, socio forte della cordata statunitense che lo scorso anno ha acquistato il pacchetto di maggioranza della società giallorossa, è il nuovo presidente giallorosso. La decisione è stata presa nell'odierna riunione del consiglio d'amministrazione della società giallorossa.

“E' un grandissimo onore per me assumere la carica di presidente della Roma. Non esiste club più speciale al mondo e io accetto la responsabilità di esserne custode e guidarlo con grande senso di umiltà e determinazione per costruire un'organizzazione di livello vincente sotto tutti gli aspetti". Sono le prime parole di James Pallotta.


A ringraziare DiBenedetto è stato invece l'amministratore delegato della Roma, Mark Pannes: "Vogliamo ringraziare Tom per il suo lavoro durante questo anno finalizzato nel supportare la nuova proprietà nell'acquisizione del Club. Le fondamenta per creare un Club di successo sono state gettate per questa stagione e per il futuro".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

James Pallotta è il nuovo presidente della Roma: “Grandissimo onore”

RomaToday è in caricamento