Sport

Roma, Iturbe: "Vogliamo lo Scudetto. Spero di imitare Batistuta"

L'ex Verona: "Più veloce io o Gervinho? Non so, lui è troppo veloce ma vedremo"

Juan Manuel Iturbe, attaccante della Roma, in una intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sport, lancia la sfida alla Juventus: "Sono in una squadra forte e lavoriamo sempre per fare meglio. Stiamo lavorando bene e l'obiettivo principale è lo scudetto".

"Più veloce io o Gervinho? Non so, lui è troppo veloce ma vedremo. La velocità un pericolo in più per gli avversari, anche Ljajic è un buon calciatore ma la velcità di Gervinho fa male alle difese", ha spiegato ancora l'attaccante argentino prelevato dal Verona. 

Iturbe non ha mai fatti mistero di avere tra i suoi idoli un ex giallorosso, vale a dire Gabriel Omar Batistuta: "Ha fatto bene a Roma, è un idolo, magari potessi fare come lui con la Roma". Per quanto riguarda i due senatori Totti e De Rossi, Iturbe ha detto: "Sono cresciuti qui, sono due emblemi a Roma e sarà una bellissima esperienza giocare con loro". Infine sull'impatto con il nuovo allenatore: "Garcia è sempre attento ai calciatori, mi ha sempre detto di stare tranquillo, di muovermi sempre in avanti. Mi piace poter giocare sia a destra che a sinistra".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, Iturbe: "Vogliamo lo Scudetto. Spero di imitare Batistuta"

RomaToday è in caricamento