rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Sport

A Roma l'Italrugby perde 33 a 7 contro il Galles. All'Olimpico anche Mattarella

Non va bene il debutto casalingo per l'Italia di Conor O'Shea. Presente anche il Presidente della Reubblica Sergio Mattarella sceso prima del match in campo per salutare le squadre

L'Italia perde 33 a 7 all'Olimpico contro il Galles nel match del Sei Nazioni. Davanti al Presidente della Reubblica Sergio Mattarella e al Presidente del Coni Giovanni Malagò gli Azzurri hanno perso contro i Dragoni che hanno vinto tutti gli ultimi dieci precedenti e, in assoluto, ventuno dei ventiquattro scontri diretti. 

Il Galles, fin da subito, prova ad attaccare alla mano ma non riesce a sfondare la linea degli azzurri che regge. Al 29' l'Italia passa a sorpresa: passaggio no look di Parisse per Steyn che viene fermato a trenta cm dalla linea di meta e sfonda: meta di Gori. Canna trasforma 7-0. Risponde il Galles al 36': calcio di punizione di Halfpenny per il 7-3 prima dell'intervallo.

Nella ripresa gli ospiti cambiano marcia. Al 46' calcio di punizione per il Galles per ostruzione: 7-6 (Halfpenny). Al 52' arriva il sorpasso gallese: placcaggio pericoloso per Steyn, calcio per il Galles con Halfpenny: 7-9. Al 55' Parisse placca in ritardo e regala un altro calcio al Galles: Halfpenny 7-12.

Al 62' Galles in meta con Jonathan Davies. Trasforma Haalfpenny 7-19. Passano 5 minuti e anche Williams va in meta dopo una lunga azione del Galles che adesso domina senza problemi. Halfpenny trasforma poi il 7-26. Nel finale North vola in meta dopo una palla persa dall’Italia. Halfpenny trasforma: è il 7-33 finale.

TABELLINO
ITALIA:
Padovani; Bisegni, Benvenuti, McLean, Venditti; Canna, Gori; Parisse (c), Mbanda, Steyn; Biagi, Fuser; Cittadini, Gega, Lovotti. All. O’Shea. A disposizione: Ghiraldini, Panico, Ceccarelli, Furno, Minto, Bronzini, Allan, Campagnaro. 
GALLES: Halfpenny; North, J. Davies, S. Williams, L. Williams; Biggar, Webb; Moriarty, Tipuric, Warburton; A.W. Jones (c), Ball; Lee, Owens, N. Smith. All. Howley A disposizione: Baldwin, R. Evans, Francis, Hill, King, G. Davies, S. Davies, Roberts.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Roma l'Italrugby perde 33 a 7 contro il Galles. All'Olimpico anche Mattarella

RomaToday è in caricamento