Sport

Internazionali Bnl, Djokovic-Federer in finale. Sharapova cerca il tris

Djokovic: "Ho giocato il miglior match di questo torneo, è arrivato al momento giusto". È un bilancio con più ombre che luci quello degli italiani agli Internazionali Bnl d'Italia 2015

Novak Djokovic centra la sua sesta finale agli Internazionali Bnl d'Italia e, al termine del match vinto contro lo spagnolo David Ferrer, saluta il pubblico scrivendo, in italiano, sulla telecamera "come bella è questa Roma". Domani il numero 1 del mondo cercherà il suo quarto successo (sue le edizioni del 2008, 2011 e 2014). 

DJOKOVIC PRIMO FINALISTA - Nole è il primo finalista del torneo maschile degli Internazionali Bnl di Roma. Il serbo, numero uno al mondo, ha battuto in semifinale lo spagnolo David Ferrer, numero 7 del seeding romano, con un doppio 6-4 in un'ora e 35 minuti. 

ANCHE IL RE - Roger Federer è in finale agli Internazionali Bnl d'Italia. Lo svizzero, numero 2 del tennis mondiale, si è qualificato per l'ultimo atto del torneo battendo per 6-4 6-2, in appena 54', il connazionale Stanislas Wawrinka, numero 9. Domani in finale Federer affronterà il serbo Novak Djokovic, numero 1 del ranking, che in precedenza aveva superato con un doppio 6-4 lo spagnolo David Ferrer.

HALEP KO, SUAREZ NAVARRO PRIMA FINALISTA - La spagnola Carla Suarez Navarro è la prima finalista degli Internazionali Bnl d'Italia che si disputano sulla terra rossa del Foro Italico. La tennista n.10 del seeding ha battuto a sorpresa la romena n.2 del mondo, Simona Halep, con il punteggio di 2-6, 6-3, 7-5, in due ore e 29' di gioco. La spagnola dovrà attendere il derby russo tra Daria Gavrilova e Maria Sharapova per conoscere chi sarà la sua avversaria domani.

SHARAPOVA CERCA IL TRIS - Maria Sharapova è la seconda finalista degli Internazionali Bnl d'Italia. La 28enne russa, numero 3 del tennis mondiale, si è qualificata per l'ultimo atto del torneo battendo per 7-5 6-3, in un'ora e 48', la connazionale Daria Gavrilova, numero 78 In finale, domani, la Sharapova affronterà la spagnola Suarez Navarro che ama la pasta e che a Roma prima di quest'anno era arrivata al massimo ai quarti  cercherà il tris. 

GLI ITALIANI - È un bilancio con più ombre che luci quello degli italiani agli Internazionali Bnl d'Italia 2015, che hanno visto uno solo dei 15 al via, Fabio Fognini, spingersi fino agli ottavi di finale e 11 eliminati al primo turno. Degli otto uomini in lizza, sei sono usciti nel match di esordio. Delle sette azzure, cinque sono uscite al primo turno, due al secondo. 

Subito fuori Flavia Pennetta, Camila Giorgi, Roberta Vinci e le 'wild card' Nastassja Burnett e Francesca Schiavone. Nel secondo turno è caduta anche Sara Errani, sfortunata finalista nel 2014 contro Serena Williams: la 28enne romagnola, con il numero 15 prima italiana del ranking, ha superato all'esordio la slovacca Daniela Hantuchova ma è stata poi eliminata dalla statunitense Christina McHale, n. 65. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Internazionali Bnl, Djokovic-Federer in finale. Sharapova cerca il tris

RomaToday è in caricamento