Internazionali di tennis, Errani e gli italiani flop a Roma

Buona la prima per Maria Sharapova agli Internazionali Bnl d'Italia: "Questo è il motivo per cui sono a Roma ed è l'unica cosa che mi interessa"

Giornata di emozioni agli Internazionali Bnl d'Italia. Il grande tennis, a Roma, ritrova una Maria Sharapova in grande forma. La russa, presente al Foro Italica grazie ad una wild card, si è imposta sul Centrale del Foro Italico sulla statunitense Christina McHale col punteggio di 6-4, 6-2 in poco più di un'ora e mezzo di gioco. Al secondo turno Sharapova affronterà la croata Lucic-Baroni che a sua volta ha superato la ceca Safarova in tre set (7-5, 4-6, 6-3).

Male invece Sara Errani che si arrende alla francese Alize Cornet e abbandona dopo una sola partita gli Internazionali Bnl d'Italia. La tennista bolognese esce sconfitta dopo due set in un'ora e 52 minuti, col punteggio di 6-3 6-4. Tra i maschi si ferma al primo turno il cammino di Stefano Napolitano. Il tennista biellese (numero 181 Atp), entrato in tabellone principale grazie a una wild card conquistata con le pre-qualificazioni, è stato sconfitto dal serbo Viktor Toicki (n.36 Atp) per7-6 (1) 6-2.

Niente da fare poi per Gianluca Mager, costretto al ritiro per un problema muscolare durante la partita con Aljaz Bedene sul punteggio di 6-7, 4-6, 3-0 per l'inglese. Fuori nel tabellone femminile anche Deborah Chiesa, alla sua prima esperienza sulla terra rossa del Foro Italico. La 20enne di Trento, numero 470 Wta e in gara con una wild card guadagnata grazie alle pre-qualificazioni, si è dovuta arrendere in due set all'ucraina Lesia Tsurenko (n.42 al mondo) col punteggio di 7-5 6-2.

Oggi invece tocca a Fabio Fognini che in serata sfida Andy Murray. Ma gli appuntamenti odierni sono molti. Prima della sessione serale, ci sarà l'esordio di Novak Djokovic. Il serbo, incoraggiato dal discreto torneo a Madrid, se la vedrà con Aljaz Bedene. In contemporanea, da seguire il primo impegno di Nick Kyrgios.

Il clou arriverà nel primo match della sessione serale: non prima delle 19.30, si affronteranno Maria Sharapova e Mirjana Lucic-Baroni. Poi, appunto, il gran finale tra Fognini e Murray.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

Torna su
RomaToday è in caricamento