Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

Inter-Lazio 4-1 | Crollano i biancocelesti: stagione fallimentare

E' Biava a sbloccare il match dopo 2 minuti ma Palacio (due volte) e Icardi ribaltano tutto. Gloria anche per l'ex Hernanes nel finale di gara

La Lazio perde 4 a 1 contro l'Inter nel match della 37^ giornata di Serie A. Dopo 120 secondi Giuseppe Biava porta avanti gli ospiti. Rodrigo Palacio, però, fa subito 1 a 1. La squadra di casa alza il ritmo e segna ancora con Mauro Icardi e con il solito Palacio. Nel finale gol dell'ex Hernanes. 

LE SCELTE - Tutto confermato rispetto alle previsioni della vigilia in casa Inter con Kuzmanovic che prende il posto dello squalificato Cambiasso. In avanti confermatissimo il tandem Palacio-Icardi, panchina per Zanetti alla sua ultima da capitano al Meazza. Tantissimi gli assenti con cui deve fare i conti Edy Reja. Sugli esterni con Lulic, Radu, Cavanda e Konko fuori spazio a Gonzalez e Pereirinha. In mezzo al campo non sono al meglio sia Ledesma che Mauri, così come Candreva in avanti. Anderson e Keita giocano a supporto di Klose.


PRIMO TEMPO - Dopo 2 minuti la Lazio passa subito in vantaggio. Biglia dalla bandierina serve Pereirinha che mette il pallone sul secondo palo. Perfetta la sponda di Cana, tempestivo il tap-in di Biava che sblocca subito la partita. L'Inter non molla e con Palacio fa 1 a 1. Kovacic verticalizza per Palacio che si inserisce coi tempi giusti tra le maglie della difesa della Lazio e batte Berisha con un tocco di prima intenzione. Inter aggressiva nei primi dieci minuti, nemmeno il gol a freddo di Biava sembra aver scoraggiato i padroni di casa che stanno imprimendo un buon ritmo alla partita.

Al 12' ci prova Nagatomo: respinge Berisha come può. Al 16' ancora Palacio. Altra conclusione dalla distanza dell'Inter, più sicuro questa volta l'intervento del portiere della Lazio che fa sua la sfera in presa bassa. La Lazio è viva e risponde al 24' con Keita. Rapida ripartenza della Lazio, ci prova il giovane spagnolo con una conclusione dal limite dell'area potente ma centrale: Handanovic ci mette i guantoni. 

Al 35' l'Inter fa 2 a 1. Il gol è di Icardi. Altra verticalizzazione fantastica di Kovacic per Icardi che scatta alle spalle di Dias e con un preciso diagonale batte l'incolpevole Berisha. La Lazio crolla e Palacio fa 3 a 1 al 38'. Azione che si sviluppa sulla sinistra con Nagatomo: il pallone al centro del giapponese è per Palacio che prende il tempo a Cana e segna la personale doppietta.


SECONDO TEMPO - Reja si ripresenta con Ledesma per Gonzalez. Onazi, dopo pochi istanti, si fa ammonire: diffidato, finirà oggi il campionato. Al 50' un boato: entra Zanetti in campo. Applausi scroscianti a San Siro. Al 54' Biava sfiora la doppietta. Miracolo di Handanovic sul colpo di testa del difensore biancoceleste che sfiora la doppietta. Al 63' c'è spazio anche per Milito. Anche per lui l'ultima a San Siro. Risponde Reja con Candreva per Onazi. Ci prova nuovamente ma Handanovic è ancora bravo. 

Poco dopo arriva un'altra occasione: Handanovic è ancora super su Anderson. Il portiere dell'Inter è in grande forma e para ancora su Candreva. Al 79' arriva il poker dell'Inter. Lo firma Hernanes. Altra giocata di Kovacic per Hernanes che parte dalla destra, rientra sul sinistro e festeggia la convocazione al Mondiale col suo primo gol a San Siro con la casacca nerazzurra. Non esulta il brasiliano per rispetto dalla sua ex squadra. Il risultato non cambia più. Vince l'Inter 4 a 1. 

TABELLINO
Inter (3-5-2):
Handanovic 7; Ranocchia 5,5, Samuel 6, Rolando 6; Jonathan 6 (51' Zanetti 6), Hernanes 6,5, Kuzmanovic 5,5 (73' Taider 6), Kovacic 7, Nagatomo 6,5; Palacio 7 (63' Milito 6), Icardi 6,5. A disp.: Carrizo, Castellazzi, Campagnaro, D'Ambrosio, Andreolli, Alvarez, Guarin, Botta. All.: Mazzarri
Lazio (3-4-2-1): Berisha 5,5; Biava 6, Cana 5,5, Dias 5; Gonzalez 5 (46' Ledesma 6), Onazi 5,5 (65' Candreva 6), Biglia 5,5, Pereirinha 5,5; Keita 6,5, Felipe Anderson 5 (81' Minala sv), Klose 5. A disp.: Strakosha, Guerrieri, Novaretti, Ciani, Elez, Pollace, Perea, Mauri, Kakuta. All.: Reja
Marcatori: Biava (L), 2 Palacio (I), Icardi (I), Hernanes (I)
Ammoniti: Palacio (I), Onazi (L)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter-Lazio 4-1 | Crollano i biancocelesti: stagione fallimentare

RomaToday è in caricamento