Roma, De Sanctis: "Dura senza Totti ma sono fiducioso"

Il portiere romanista: "Supereremo la difficoltà. L'obiettivo resta il ritorno in Europa"

Morgan De Sanctis è pronto a scommettere sulla Roma nonostante lo stop del capitano giallorosso: "Abbiamo perso Totti per infortunio, quindi arriveranno delle difficoltà, ma io sono fiducioso. Riusciremo a superarle". La formazione di Garcia, d'altronde, è meritatamente in testa al campionato e finora ha dato dimostrazione di solidità in tutti i reparti. 

"Il nostro segreto è l’aiuto dei centrocampisti" spiega il portiere ai microfoni di Radio Marte prima di soffermarsi sui traguardi stagionali della Roma: "Non cambia niente. L’obiettivo è tornare in Europa e le prime otto partite ci hanno fatto capire che possiamo far bene. Nessuno si aspettava questo rendimento, ma la strada è lunghissima. Lotteremo per entrare nelle prime cinque. Napoli e Juventus restano le più accreditate alla vittoria finale. Noi ovviamente abbiamo il vantaggio di non partecipare alle Coppe, ma attenzione pure alla Fiorentina, all’Inter e alla Lazio. Già alla fine del girone d’andata, avremo le idee più chiare". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le stesse che lo hanno portato a dire addio all'azzurro dell'Italia. "Se Prandelli mi dovesse chiamare? A marzo ho fatto un certo tipo di scelta, qualcuno aveva anche ironizzato pensando che la Nazionale mi avrebbe comunque lasciato a casa. Nella mia carriera, del resto, sono stato sempre sottovalutato e non conosco neanche il motivo - confessa l'estremo difensore - I compagni mi hanno sempre apprezzato. Avevo bisogno di più tempo per me e per la mia famiglia e poi avevo bisogno di riposarmi in estate. Detto questo, mi auguro che questa telefonata non debba arrivare. Buffon, Marchetti e Sirigu possono affrontare nel migliore dei modi il Mondiale". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento