menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Immobile Scarpa d'Oro, premiato in Campidoglio. Raggi: "E' esempio per tanti ragazzi"

Lotito: "Lui è l'emblema di Roma, il riconoscimento non è solo per lui e la Lazio ma per tutta la citta"

Questa mattina il calciatore della Lazio Ciro Immobile, accompagnato dalla sua famiglia, ha ricevuto nell'Aula Giulio Cesare del Campidoglio la Scarpa d'Oro dal sindaco di Roma Virginia Raggi dopo i 36 gol segnati nella scorsa stagione. Presenti, in rappresentanza della società biancoceleste il presidente del club Claudio Lotito, Angelo Peruzzi e Stefan Radu, il giornalista Riccardo Cucchi, la cantante Giorgia e Pino Insegno.

"Una giornata speciale che ci riempie di orgoglio. Oggi, qui in Campidoglio, in Aula Giulio Cesare, consegniamo la Scarpa d'Oro a Ciro Immobile, un grande campione, non solo nello sport ma anche nella vita", ha detto la sindaca di Roma Virginia.

"Un premio speciale che ha un grande significato nella carriera di un giocatore, consegniamo la scarpa d'oro a Ciro Immobile, il premio che va al miglior realizzatore d'Europa, con 36 gol nella stagione 2019-20. Un campione nello sport e nelle vita. Un premio che ripaga dei tanti sacrifici fatti da un ragazzo che ha iniziato a tirare calci a 4 anni sui campetti di provincia. - ha sottolineato la Sindaca - Nella sua esperienza c'è il desiderio di tanti ragazzi, lo sport come riscatto. Il tuo è l'esempio che con impegno, lavoro e sacrificio si può riuscire. Oggi nelle periferie ci sono molti bambini che sognano di diventare come lui. E' un premio che va oltre le 36 reti, un record eccezionale. Voglio ringraziare un giocatore che rappresenta un esempio, che in campo dà tutto se stesso, che usa sempre toni equilibrati mai stonati. So che non vorrebbe, ma vorrei sottolineare anche la sua generosità, anche in questa occasione l'ha dimostrato mettendo all'asta alcune delle maglie celebrative per beneficenza e donando il ricavato all'ospedale Bambino Gesù di Roma".

? Ciro Immobile, il vincitore della Scarpa d’oro 2019-2020 #CMonEagles ?

Pubblicato da S.S. Lazio su Mercoledì 10 marzo 2021

Immobile era arrivato in Campidoglio accompagnato dalla famiglia: la moglie Jessica con i tre figli Michela, Giorgia e Mattia, e i genitori. Con lui anche il presidente Claudio Lotito: "Tutti i bambini chiedono la maglia di Immobile, che con il suo fare umile è entrato nella mente e nel cuore di tutti, non solo dei tifosi. Le persone lo vedono come un punto di riferimento e quando esce dal campo sembra che porti sulle spalle il peso di tutta la squadra, perche' lui e' il direttore d'orchestra, traduce in fatti concreti lo sforzo di tutti. Normalmente quando i calciatori raggiungono certi traguardi si allontanano dalle persone, ma Ciro è rimasto uno di noi, si capisce che dietro ha una grande famiglia e che trasmette gli stessi valori ai suoi figli".

"Lui è l'emblema di Roma, il riconoscimento non è solo per lui e la Lazio ma per tutta la città - ha aggiunto Lotito in Aula Giulio Cesare - Questo ragazzo rappresenta la Lazio ed e' l'ambasciatore in tutto il mondo dei valori che la societa cerca di trasmettere e che lui incarna al 100%".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento