Mercoledì, 4 Agosto 2021
Sport

Il riscatto della Lottomatica: batte Udine e mantiene stretto il secondo posto

Dopo un periodo negativo culminato con l’eliminazione dalle Final Eight di Coppa Italia e dall’Eurolega, la squadra di Gentile vince in casa contro Udine trascinata da un grande Jaaber

Il cammino della Lottomatica Roma riprende ad essere in discesa dopo qualche sconfitta di troppo subita tra Coppa Italia ed Eurolega. Risultati negativi che hanno portato all’eliminazione in entrambe le manifestazioni con l’obbligo quindi di riscattarsi almeno in campionato.

Nel match contro Udine, la squadra di Gentile fatica all’inizio chiudendo il primo quarto in leggero vantaggio (22-21). Prende il largo però successivamente (42-33; 65-56) per chiudere la partita con un ottimo 83-70 frutto del buon apporto di Brezec (14 punti) ma soprattutto della grande giornata di Jaaber (26 punti) che commenta a fine gara: “Cerco di dare il mio contributo. Contro Udine dovevamo evitare cali di tensione: ci siamo riusciti bene, ottenendo una vittoria meritata – ha detto il giocatore della Lottomatica come si legge su ‘La Gazzetta dello Sport’ – Non parlerei solamente della mia gara perchè tutti hanno dato un grande contributo. Abbiamo retto bene in difesa e tutti sappiamo quanto sia importante per la nostra squadra giocare bene dietro. Certo, nel primo quarto abbiamo preso 21 punti, ma nel complesso abbiamo chiuso con concentrazione fino alla fine”.

Soddisfatto anche il tecnico capitolino Nando Gentile che dichiara: “Non è stata una vittoria facile, anzi, visto che a loro servono punti salvezza. Era fondamentale vincere. Ad Udine abbiamo già dato due punti all’andata, stavolta dovevamo chiudere e sapevamo che non sarebbe stato facile. Bene così”. Anche il nuovo acquisto Douglas sta cercando di inserirsi sempre più negli schemi della Lottomatica: “Tirare è il mio obiettivo – dice l’americano come si legge su ‘La Gazzetta dello Sport’ – Tirare da tre è la cosa che amo di più, quindi quando ho visto la possibilità di tirare l’ho fatto senza pensarci tanto. Il mio inserimento continua. Cerco di sfruttare qualsiasi tipo di partita, come se fosse un allenamento, nel tentativo di calarmi al meglio nel gioco di Gentile. Il prossimo turno è a Siena e ho sentito parlare tanto di loro. Sono curioso di vederli giocare”.

La Lottomatica Roma si porta dunque a 28 punti e accorcia sulla capolista Siena (ferma a 38) che perde il primo incontro della stagione in casa della Fortitudo Bologna (67-63) e si appresta ad ospitare proprio la squadra di Gentile nel prossimo turno di campionato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il riscatto della Lottomatica: batte Udine e mantiene stretto il secondo posto

RomaToday è in caricamento