Sport

Grottaferrata calcio a 5, Moira Masi: “Un plauso a mister e ragazzi per la serietà del loro impegno”

Secondo successo per il Grottaferrata calcio a 5 nel torneo “Provincia di Roma”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Grottaferrata (Rm) – Secondo successo per il Grottaferrata calcio a 5 nel torneo “Provincia di Roma”. La squadra criptense ha piegato per 3-1 l’Us Cures grazie alle reti di Finiello, Fabi e Cicero e ha confermato di essere tra le formazioni più quotate della competizione, issandosi subito in vetta al suo girone. Al fianco dei ragazzi, come sempre da diversi mesi a questa parte, c’è stato il direttore generale e dirigente di campo Moira Masi, la sorella del presidente Manuel. “Già da qualche mese c’è stato bisogno del mio contributo per questa società e per questo gruppo, ad esempio nella applicazione dei protocolli Covid e nella gestione di alcune pratiche burocratiche, come anche per le questioni logistiche. Anzi approfitto per ringraziare il “Green House” di Santa Maria delle Mole per la squisita ospitalità che ci ha fornito in questa stagione. E’ ovvio che, stante il nome che portiamo, per la prossima stagione auspichiamo che si possa trovare uno spazio di un paio d’ore ogni due settimane presso il palazzetto dello sport di Grottaferrata per poter far giocare questa squadra nella sua città”. Nella sfida di sabato scorso ha messo la maglia da giocatore anche mister Simone Piscedda: “E’ un vero e proprio punto di riferimento per i ragazzi – dice la Masi – Gli dobbiamo molto sia come persona che come allenatore. Se ha giocato qualche scampolo di partita è solo per dare un “esempio pratico” ai ragazzi di come bisogna stare in campo”. Il direttore generale conclude con alcuni ringraziamenti: “A mio fratello Manuel che è davvero il presidente che vorrebbero tutti: con la sua trasparenza e correttezza ha tenuto in piedi questo gruppo e i ragazzi lo hanno apprezzato. E poi a tutto il gruppo che ha saputo creare uno spirito di squadra fortissimo e che si è sempre allenato con costanza, anche nei periodi più complicati delle restrizioni anti-Covid. E’ vero che come club abbiamo investito tantissimo già in quest’annata e purtroppo le problematiche della pandemia ci hanno frenato, ma siamo consci di aver gettato comunque una base importante in vista della prossima stagione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grottaferrata calcio a 5, Moira Masi: “Un plauso a mister e ragazzi per la serietà del loro impegno”

RomaToday è in caricamento