Ciclismo, Granfondo Garibaldina: a Mentana il 27 aprile

Dalla Federciclismo Lazio, ufficializzato il riconoscimento a prova unica di campionato regionale mediofondo e granfondo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

La terza edizione della Granfondo La Garibaldina sta per accendere i motori. Si comincia a lavorare alacremente e con gioia in casa Gruppo Ciclisticco Ciccolini Mentana senza trascurare ogni particolare in attesa di vedere abbassata la bandiera di partenza, accompagnata dagli spari della storica artiglieria garibaldina il giorno della gara, domenica 27 aprile a Mentana (Roma).

Dopo il successo della scorsa edizione, la manifestazione organizzata in sintonia con l'Asd Giubileo Disabili di Mauro Valentini, é una delle più attese dell'inizio di stagione. La gara, che vuole ricordare quest'anno le due figure simbolo dello sport (Arnaldo Ciccolini), dell'ambito istituzionale e della comunità di Mentana (Maurizio Ciccolini), grazie anche al sostegno dell'amministrazione comunale del sindaco Altiero Lodi, e della giunta comunale, sta diventando in poco tempo una delle più belle realtà del vasto e qualificato panorama delle granfondo del Centro-Sud Italia.


Per preparare con scrupolo la gara inaugurale del circuito PedaLatium-Cinelli, nonché prova del Circuito degli Italici, il comitato organizzatore ha pensato bene di anticipare un po' i tempi e far scaldare le gambe ai tanti appassionati del pedale. Domenica 2 marzo a Mentana, con ritrovo in piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa, con partenza alle ore 9:00, ci sarà la ricognizione del percorso medio di 84 chilometri con diverse sorprese durante e dopo la pedalata che non potranno che far piacere ai presenti.

Gli organizzatori del Gruppo Ciclistico Ciccolini Mentana accrescono la propria esperienza al timone dell'evento alla luce dell'ufficializzazione di prova unica del campionato regionale FCI Lazio delle specialità mediofondo e granfondo: "Un doveroso ringraziamento va al comitato regionale della Federciclismo Lazio presieduto da Antonio Pirone - sottolineano entusiasti gli organizzatori Marco Ciccolini e Maurizio Ruggeri - che ha deciso di assegnare la prova di campionato regionale alla nostra manifestazione. Siamo onorati di premiare i nuovi campioni 2014 tra i ciclomaster perché, in così pochi anni, abbiamo dato prova di saper organizzare un evento all'altezza del nome che porta".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento