rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Sport

Bologna vince il derby delle Virtus: niente playoff per l’Acea Virtus Roma

Nel derby delle Virtus, vince quella bolognese e per effetto degli altri risultati conquista con un turno di anticipo i playoff. I 62 punti della coppia Hazell e Ray

Niente playoff per l’Acea Virtus Roma. Non arriva il colpo esterno per la squadra capitolina, che perde 90-77 sul campo della Granarolo Bologna ed esce matematicamente dalla corsa alla post season. Partita con un buon impatto sulla gara grazie allo 0-7 iniziale, Roma ha lasciato il passo alla rimonta di una Virtus Bologna trascinata dalle bocche da fuoco Hazell (per lui 33 punti totali, 20 solo nel primo tempo) e Ray. 

Con Stipcevic e Curry non al meglio a causa degli infortuni rimediati in settimana, l’Acea ha dovuto fare i conti anche con una situazione falli subito complicata per De Zeeuw, Ejim e Ebi, poi uscito negli ultimi minuti. Bologna è scappata sul +8 già nella prima frazione e all’inizio della ripresa sembrava aver già scritto la parola fine sull’incontro allungando sul +20 grazie a un parziale di 17-4. Negli ultimi minuti la squadra capitolina ha provato a tornare a contatto guidata da Curry (23 punti per lui), ma la sua rimonta si è fermata sul -7, prima dell’amaro finale.

TABELLINO
Granarolo Bologna-Acea Virtus Roma 90-77 (24-18, 48-41, 68-55)
Granarolo Bologna
: White 8, Cuccarolo, Gaddy 1, Imbrò, Fontecchio 7, Mazzola 6, Benetti ne, Vercellino ne, Hazell 33, Ray 29, Reddic 6. All. Valli
Acea Virtus Roma: Freeman 4, Ejim 11, Curry 23, D’Ercole 5, Sandri ne, De Zeeuw 5, Kushchev ne, Reali ne, Ciambrone ne, Vukona 8, Stipcevic 10, Ebi 11. All. Dalmonte

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna vince il derby delle Virtus: niente playoff per l’Acea Virtus Roma

RomaToday è in caricamento