Golf: successo per il VII Memorial Vincenzo Romano

Tantissimi iscritti ed un grande successo di pubblico ha segnato la prima tappa del Golf Tour 2014

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Tantissimi iscritti ed un grande successo di pubblico ha segnato la prima tappa del Golf Tour 2014: VII Memorial Vincenzo Romano. L'iniziativa è nata sotto l'egida del CONI e della FIG per ricordare un dirigente sportivo che ha dedicato gran parte della sua vita alla promozione sportiva. La manifestazione si snoda in tre tappe: Parco di Roma, Olgiata Golf Club di Roma (31 Maggio), Circolo Roma Acqua Santa (27 settembre). Come da regolamento la gara al Parco di Roma si è svolta sulla distanza di 18 buche stableford. Nella 1^ categoria ha fatto il 1° netto Mauro Pompei con 39 punti mentre il 1° lordo è stato Leonardo Licci con punti 33. Al secondo posto troviamo Francesco Lanci con punti 36 e terzo Stefano Moruzzi con punti 35. Nella seconda categoria il primo posto è stato di Daniele Micheli Gigotti con punti 42, al secondo posto Stefano Berba con punti 39 terzo Paolo Gioia con punti 37. Nella terza categoria il primo posto è stato conquistato da Riccardo Fratini con punti 45, secondo è stato Nicola Debbes con punti 38 e terza Federica Ielpo con punti 37. La migliore Lady è stata Sabina Martini Carissimo con punti 35 mentre il 1 senior è stato Ruggero Bartoli con punti 36. Il driving contest è andato a Leonardo Licci ed il Nearest to the pin a Nicolò Saligari con mt 1,70. Sono sponsor dell'evento: ICS Istituto credito sportivo, WIP NET insurance network, VIAM Acquisto e gestione immobili in Germania, Parhole Golf faschionable people, Toni DORO e BTB Golf.
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento