Grazie Mandra’: la Roma scende in campo con Gigi Proietti sulla maglia

L'omaggio del club giallorosso al suo celebre tifoso: le maglie di Genoa-Roma saranno poi messe all’asta, ricavato devoluto in favore di un’iniziativa da definire con la famiglia dell'attore

La Roma era la squadra del suo cuore, amata e seguita fino all’ultimo: così domenica i giallorossi scenderanno in campo contro il Genoa una patch dedicata al grande Gigi Proietti, l’attore romano scomparso lo scorso 2 novembre. 

Gigi Proietti: "Ciao Mandra'" sulla maglia dell'As Roma

Grazie Mandra’, recita la dedica ispirata a uno dei personaggi più celebri interpretati da Proietti nel film ‘Febbre da cavallo’. Le maglie di Genoa-Roma saranno successivamente messe all’asta e il ricavato sarà devoluto in favore di un’iniziativa che sarà definita nelle prossime settimane di concerto con la famiglia.

L'ultimo abbraccio di Roma al suo "re"

E’ l’ennesimo omaggio all’amato attore. Giovedì 5 novembre, giorno dei suoi funerali, tutta Roma si è fermata: lutto cittadino e grande partecipazione emotiva. C’era una città intera a piangerlo. Da attori, colleghi e personaggi del mondo della tv e del teatro riuniti al Globe Theatre, quello del suo “miracolo”, al capannello di persone arrivate a piazza del Popolo: artisti, allievi, fan. Malgrado i distanziamento imposto da Covid, erano in tanti a rendere omaggio a Gigi, lunghi applausi lo hanno accompagnato nel suo ultimo viaggio. Mentre Gigi Proietti dalla cupola della Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica, in una proiezione emozionante, ha abbracciato tutta Roma, la sua città

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento