Martedì, 21 Settembre 2021
Sport

Totti cambia la Roma, El Shaarawy schiaccia il Genoa in rimonta

I giallorossi partono alla grande passando con Salah, ma Tachtsidis pareggia dopo dieci minuti. Nella ripresa Pavoletti porta avanti i rossoblu ma, poco dopo, Totti entra e fa 2 a 2 su punizione

Immagine ufficiale di As Roma

La Roma vince 3 a 2 contro il Genoa, nel posticipo del lunedì della 36^ giornata di Serie A. L'avvio di gara è divertente con Mohamed Salah e Panagiotis Tachtsidis che dopo 13 minuti fanno 1 a 1. Le occasioni da rete fioccano e Leonardo Pavoletti porta i rossoblu avanti. Francesco Totti entra in campo e cambia il match pareggiando i conti. Nel finale Stephan El Shaarawy completa la rimonta. 

PRIMO TEMPO - La grande novità di Marassi è che Spalletti propone, fin dal primo minuto, Strootman. Parte subito forte il Grifone con Pavoletti che, in avvio, sfiora la rete. Al 4' risponde El Shaarawy che converge al centro e calcia a giro: palla fuori di poco. 

Al 5' la Roma fa 1 a 0 al termine di una super azione. El Shaarawy tacca per Salah: uno-due fantastico con Perotti e gol dell'egiziano che batte Lamanna. Roma avanti. La squadra di Spalletti, galvanizzata, cerca subito il raddoppio ma il Genoa non molla si ricompatta e pareggia. 

Il gol arriva al 13' e lo firma l'ex Tachtsidis. Laxalt riceve palla sulla fascia sinistra e serve a rimorchio Tachtsidis. Il centrocampista greco incrocia bene il tiro di piatto e insacca nella porta di Szczesny. La partita è divertente. Al 17' El Shaarawy impegna severamente Lamanna. La Roma attacca, fa la partita, ma il Genoa è bravo a partire in contropiede. 

Al 24' protesta la Roma per un contatto Izzo-El Shaarawy: per Gervasoni non è rigore. Passano due minuti e Pavoletti ci prova di testa: palla alta. Al 30' altra palla gol per gli ospiti: Nainggolan serve El Shaarawy che, in mezza girata, calcia largo. Risponde ancora il Grifone con Suso che fa volare Szczesny. Le occasioni fioccano e al 37' Lamanna dice no al solito El Shaarawy. 

SECONDO TEMPO - Nella ripresa il canovaccio tattico non cambia con la Roma alla ricerca del gol. Al 50' ci prova Perotti: blocca Lamanna. Passano una manciata di minuti e Pavoletti pesca Suso: tiro potente ma a lato. L'ex Milan ci riprova anche più tardi mancando però il bersaglio. Spalletti, dalla panchina, si sbraccia e chiama in causa Totti. Fuori un altalenante Perotti. 

Al 65', però, è il Genoa che fa 2 a 1. Azione in velocità di Dzemaili che allarga sulla sinistra per Rincon. Il centrocampista effettua un cross basso per Pavoletti che anticipa Rudiger e batte di prepotenza Szczesny. Esplode il Marassi. Spalletti allora le prova tutte: Dzeko per Maicon. Il bosniaco si vede subito al 73' ma non ha fortuna. 

Al 77' la Roma pareggia. La firma è di un super Totti. Punizione fantastica del Capitano che inchioda Lamanna firmando il 2 a 2. Passano due minuti e Totti, sempre su punizione, sfiora il gol. Al minuto 85' ci prova anche Strootman. Combinazione fra Salah ed El Shaarawy, con il centrocampista giallorosso che si gira in area di rigore e viene fermato in corner.

Il gol è maturo e arriva con El Shaarawy. Lancio millimetrico di De Rossi per Dzeko che si allarga sulla fascia sinistra. L'attaccante della Roma serve in area El Shaarawy che, in corsa, batte Lamanna. E' il 3 a 2 decisivo. La Roma, a fatica e in rimonta, batte il Genoa e continua la rincorsa al secondo posto mettendo pressione al Napoli.

>>> LE PAGELLE <<<

TABELLINO
Genoa (3-5-2):
Lamanna 6,5; Munoz 5,5, Burdisso 5,5, Izzo 5; Fiamozzi 6, Rincon 6,5, Dzemaili 6, Tachtsidis 7 (61' Marchese 6), Laxalt 6,5; Suso 6,5 (82' Pandev sv), Pavoletti 6,5. A disp.: Donnarumma, De Maio, Sommariva, Ansaldi, Gabriel Silva, Ntcham, Rigoni, Lazovic, Capel, Pandev, Matavz. All.: Gasperini 
Roma (4-3-3): Szczesny 6,5; Maicon 5 (66' Dzeko 6,5), Rudiger 5, Manolas 5,5, Digne 6; Nainggolan 6,5, De Rossi 6, Strootman 7; Salah 6,5 (87' Zukanovic sv), Perotti 6 (59' Totti 7), El Shaarawy 6,5. A disp.: De Sanctis, Lobont, Castan, Emerson, Gyomber, Sadiq, Keita, Vainqueur. All.: Spalletti
Marcatori: Salah (R), Tachtsidis (G), Pavoletti (G), Totti (R), El Shaarawy (R) 
Ammoniti: Rincon (G), Totti (R), Laxalt (G), Strootman (R)
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Totti cambia la Roma, El Shaarawy schiaccia il Genoa in rimonta

RomaToday è in caricamento