L'autorete di Izzo vale tre punti: la Roma sbanca Marassi, Genoa ko

Bella partita a Marassi con diverse occasioni da rete. Al 35' l'autorete di Izzo sblocca la gara. E la rete decisiva che regala tre punti d'oro alla Roma

L'esultanza della Roma: foto Ansa

La Roma vince 1 a 0 contro il Genoa, nel match della 19^ giornata di Serie A. La partita è divertente e le azioni da gol fioccano. Al 35' l'autorete di Armando Izzo sblocca la gara. E' il gol che regala tre punti alla squadra di Luciano Spalletti. 

PRIMO TEMPO - Partita subito viva con il Genoa che, dopo un minuto, sfiora la rete con Laxalt: bravissimo Szczesny. Passano 100 secondi e Strootman pesca Dzeko sul secondo palo: colpo a botta sicura e miracolo di Perin. Che avvio. Nell'occasione, però, il portiere del Grifone subisce un colpo al ginocchio sinistro ed alza bandiera bianca: al suo posto Lamanna. 

Al 14' altra occasione per la Roma con Nainggolan che calcia in curva. Al 22' ci prova anche Dzeko blocca Lamanna. Passano 60 secondi e il Genoa protesta per un contatto sospetto in area tra Strootman e Rigoni: per l'arbitro non è rigore. Prende coraggio il Genoa che con Ocampos impegna Szczesny. La Roma però non sta a guardare ma Perotti ha le polveri bagnate. 

Al 35' la Roma passa con un gollonzo. Tiro cross di Bruno Peres e deviazione di Izzo: Lamanna battuto. La rete subita scuote il Genoa che attacca a testa bassa ma Szczesny (e il palo) negano l'uno a uno a Ninkovic. E' l'ultima emozione di un primo tempo che ha regalato diversi spunti. 

SECONDO TEMPO - Nonostante il vantaggio la Roma, anche nella ripresa, attacca. Il Genoa, però, non intende alzare bandiera bianca e la partita resta aperta. Al 58' il palo ferma Dzeko e nega alla Roma il 2 a 0. Juric, non contento, cambia: Edenilson per Ninkovic. Ma è la squadra di Spalletti a restare la squadra più pericolosa. 

Il Genoa, con diverse assenze, gioca solo spinto dall'orgoglio. Al 76' ci prova Simeone: tentativo sbilenco. Juric le prova tutte: Pinilla per Lazovic. Risponde Spalletti con El Shaarawy, Paredes e Manolas per Perotti, Nainggolan e Bruno Peres. 

CLICCA CONTINUA PER VEDERE LE PAGELLE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento