Futura Vicolo 43, Scherillo: "Col Quarticciolo un solo risultato a disposizione"

La Futura Vicolo 43 è stata frenata dal Città di Montecompatri

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Ciampino (Rm) - La Futura Vicolo 43 è stata frenata dal Città di Montecompatri. Sul campo di Torbellamonaca, la squadra di mister Cristian Federici non è andata oltre l'1-1 nel quarto turno del campionato di Seconda categoria. «Purtroppo abbiamo giocato il solito brutto primo tempo - dice il 30enne attaccante Ciro Scherillo, autore del gol del pareggio - e siamo andati sotto con merito. Di fronte, tra l'altro, c'era una buona squadra per nulla meritevole della classifica attuale e con una formazione iniziale molto competitiva. Poi, quando si va sotto, non è sempre facile rincorrere e ribaltare. Come mi spiego questi approcci alla partita? Non so, evidentemente non ci facciamo trovare con il giusto atteggiamento all'inizio della partita, è un difetto da correggere se vogliamo pensare in grande. Nella ripresa, anche a Torbellamonaca, le cose sono andate decisamente meglio, i subentrati ci hanno dato la scossa giusta e alla fine siamo riusciti a strappare il pareggio con un mio gol sull'assist di Battista». La Futura è ora a meno quattro dalla Gioc Cocciano Frascati che comanda il girone a punteggio pieno. «E' chiaro che siamo ancora all'inizio della stagione - dice Scherillo - e c'è tempo per rimediare, ma loro sono un'ottima squadra ed è meglio non farli scappare troppo». Per questo la gara interna di sabato (ore 17, campo "Fuso") assume un significato particolare. «Ospiteremo il Quarticciolo e avremo un solo risultato a disposizione, vale a dire la vittoria - sottolinea Scherillo -. Stavolta dovremo evitare di regalare un tempo all'avversario: servirà massima concentrazione e un inizio aggressivo per cercare di mettere la partita subito dalla nostra parte». Scherillo finora ha messo a segno tre reti, tutte in trasferta. «Non ci avevo fatto caso, allora è il momento di festeggiare un gol anche al "Fuso"» sorride. La Futura Vicolo 43 spera che le parole del suo attaccante si trasformino in realtà.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento