Domenica, 20 Giugno 2021
Sport

Frascati Skating, Valente: "Coltella vice-campione d'italia è frutto del lavoro di tutti"

Alessio Coltella si è laureato vice-campione d'Italia nella combinata della categoria Allievi A

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

L'oro (anzi per l'esattezza l'argento) del Frascati Skating. Alessio Coltella si è laureato vice-campione d'Italia nella combinata della categoria Allievi A durante la kermesse che si è chiusa domenica scorsa a Castelgoffredo (in provincia di Mantova) regalando una grande soddisfazione al presidente del sodalizio tuscolano Claudio Valente e a tutti i suoi collaboratori. «Cosa vuol dire questa medaglia d'argento? Che abbiamo lavorato bene tutti, dai dirigenti ai tecnici, per finire agli atleti. Tra l'altro Alessio è veramente un prodotto del vivaio del Frascati Skating, visto che, come si dice in questi casi, gli abbiamo messo noi per primi i pattini a rotelle». Un successo da condividere tra il piccolo Alessio (12 anni) e la sua allenatrice Anna Iannucci. «E' indubbio che Anna abbia fatto un gran lavoro, d'altronde se non fosse una valida tecnica non l'avremmo scelta - sorride Valente -. Comunque Alessio è un ragazzo di grande abnegazione, un giovane atleta che lavora tantissimo per migliorarsi e che dimostra ogni giorno la sua passione per questo sport. Il titolo di vice-campione ripaga i suoi sacrifici, quelli dei suoi genitori e di tutta la nostra società».

La kermesse lombarda non è stata altrettanto fortunata per l'altra atleta del Frascati Skating presente, vale a dire Federica Vanacore. La giovane napoletana (che si sposta tutti i week-end ai Castelli per venire ad allenarsi) si presentava all'evento da campionessa provinciale e regionale e dunque aveva buone speranze di ben figurare. Ma la sorte non l'ha aiutata. «Le è capitato un problema tecnico al disco che doveva produrre la sua base musicale e così si è dovuta esibire sulle note di un'altra canzone. E' stata davvero sfortunata - si rammarica Valente -, ma deve capire che questi inconvenienti fanno parte del gioco. E' chiaro che un'atleta che si prepara un anno per una gara subisce uno choc nel non poterla disputare al meglio: Federica dovrà riuscire a cancellare questo episodio anche grazie al suo allenatore Luca D'Alisera».

Il Frascati Skating si concentra ora su un'altra rassegna importante. Dal 10 al 15 luglio a Scanno (Abruzzo) si terranno i campionati italiani di esercizi liberi delle categorie della Divisione Nazionale: a difendere i colori tuscolani ci sarà Federica Ciotola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frascati Skating, Valente: "Coltella vice-campione d'italia è frutto del lavoro di tutti"

RomaToday è in caricamento