Sport

Frascati Skating: Betti di nuovo campione europeo

Betti: "Avevo grande voglia di portare a casa il titolo con una prestazione convincente"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Straordinario. Ancora una volta Dario Betti porta sé stesso e il Frascati Skating sulla vetta più alta d'Europa, confermandosi campione continentale. Nella kermesse andata in scena ad Arnas, in Francia, Betti ha conquistato il primo posto anticipando altri due azzurri, Marco Santucci e Simone Porzi. «Sono riuscito a confermare il titolo europeo conquistato l'anno prima - rimarca Betti - disputando una buona gara preparata duramente sin dal momento successivo al terzo posto del campionato italiano di fine luglio. Proprio quel risultato mi ha fatto scattare la molla del riscatto: avevo grande voglia di portare a casa il titolo con una prestazione convincente». Il campione di origini umbre allenato da Gabriele Quirini parla più nello specifico dell'esibizione in terra francese. «Sono stato al comando sin dalla prima prova, quella dello short program, in cui ho preso nel punteggio anche un dieci, facendo una prestazione certamente positiva. Nel programma lungo del giorno successivo ho confermato la posizione nonostante un piccolo errore». Da grande campione qual è, Betti è già proiettato al prossimo evento e ha limitato i festeggiamenti. «Sono soddisfatto di aver confermato il titolo europeo, ma il lavoro non si ferma e c'è sempre da migliorare per il mondiale della Nuova Zelanda di metà ottobre». Lo stesso Betti assieme all'altra atleta frascatana Cristina Trani hanno partecipato nei giorni scorsi ad un raduno pre-mondiale della Nazionale azzurra a Calenzano, in Toscana. Sempre a proposito della competizione iridata, una curiosità: l'atleta argentina Micaela Maglioco ha chiesto e ottenuto di allenarsi presso la pista (e soprattutto coi tecnici) del Frascati Skating per preparare il suo mondiale. Un attestato di stima internazionale per la struttura della società del presidente Claudio Valente che ora è concentrata sui campionati europei della categoria Cadetti (che si svolgeranno in Portogallo dal 17 al 22 settembre) dove parteciperà la promettente Valentina Calicchio. Infine dal 3 settembre sono aperte le iscrizioni per la scuola di pattinaggio artistico e pattinaggio freestyle a partire dai tre anni. Per informazioni ci si può rivolgere ai numeri 06-9416881, 328.6296248, 348.7833467 o alla e-mail asfrascati.skating@inwind.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frascati Skating: Betti di nuovo campione europeo

RomaToday è in caricamento