Fortitudo Monteporzio – Fitness, la responsabile Souza Saluta: "Devo tornare in Brasile"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

C'è il primo "addio ufficiale" in casa Fortitudo Monteporzio. La società del presidente Massimo Cesaroni perde la responsabile del settore fitness Cristina Souza che è costretta per motivi personali a tornare nella sua terra d'origine, il Brasile. Nativa di San Paolo, la Souza è riuscita a creare in pochi mesi un gruppo sportivo di grande compattezza, tanto che in Italia (e a Monteporzio, nello specifico) lascerà un pezzo di cuore, come da sua stessa ammissione. «Mi sono trovata davvero benissimo con tutti i partecipanti del corso e con la mia collaboratrice Michela Virgilio. Domenica prossimo devo tornare in Brasile per questioni familiari, ma cercherò di svolgere anche lì questo lavoro di istruttrice di fitness». Il corso, partito a settembre, ha fatto rivivere a Monteporzio un settore che non era più esistito negli ultimi anni con evidente soddisfazione di diverse persone. «Il nostro settore - sottolinea la Souza - ha visto coinvolte persone di tutte le età, dai 15 ai 70 anni, tanto che abbiamo avuto anche un gruppo Over 60 con cui abbiamo lavorato di mattina due volte a settimana. Inoltre alcuni dei partecipanti non avevano mai fatto fitness e quindi siamo dovuti partire proprio dagli esercizi di base, ma anche a livello agonistico il gruppo è cresciuto molto. Poi c'è stato un feeling così forte che abbiamo organizzato anche alcune cene extra-attività sportiva a testimonianza del bel rapporto che si è creato». L'idea di riaprire un settore fitness a Monteporzio è di qualche mese fa. «Conoscevo il presidente Cesaroni per via della nostra comune passione per l'atletica - spiega la Souza -. Quando lui mi ha prospettato questa cosa, ne sono stata entusiasta: in passato avevo già fatto l'istruttrice ed è sempre stata una passione per me». Prima di lasciare l'Italia, la brasiliana rinnova a tutti l'invito a conoscere questa disciplina sportiva. «Il fitness è uno sport completo - dice la Souza -. Non solo è un'attività che fa bruciare grassi, ma aiuta a tonificare il nostro corpo. E come tutti gli sport provoca benessere ed è certamente divertente, consiglio a tutti di provarlo».

Torna su
RomaToday è in caricamento