Formula E, lo spettacolo raddoppia: ecco tutte le novità della stagione 2019

La Sindaca ed il fondatore di Formula E hanno scritto ai residenti annunciando quelle che saranno "le grandi novità sia dentro che fiori dalla pista" per la seconda edizione dell'E-Prix

"In questa edizione lo spettacolo raddoppia", parola di Virginia Raggi. La Sindaca ha scritto ai romani, per segnalare quali novità sarà lecito attendersi dalla Formula E.  Dopo il grande successo di pubblico riscontrato nel 2018, la città ed il quartiere dell'Eur si preparano infatti all'atteso appuntamento sportivo.

La Nuvola accessibile gratuitamente

"Già da venerdì 12 aprile, dalle ore 12 – ha spiegato Virginia Raggi – l'area dell'evento sarà accessibile gratuitamente per permettere a tutti i cittadini di vivere da vicino le emozioni dei preparativi partecipando a diverse attività, tra cui le prove libere e le numerose attrazioni negli spazi dell'E-Village" ovvero la Nuvola e le arree esterne.

Lo spettacolo raddoppia

La novità è stata confermata anche da Alejandro Agag, fondatore e CEO della Formula e. Come riferito dal papà dell'E-Prix infatti, da mezzogiorno di venerdì 12 aprile "i cittadini progranno vivere da vicino le emozioni dei preparativi, partecipando a diverse attività tra cui lo shakedown ed i collaudi in pista con le vetture di nuova generazione". Si potrà inoltre assistere anche alle"prove libere del nuovo campionato Jaguar I-PACE e TROPHY". Il pubblico, nella stessa giornata, potrà anche godere della musica dal vivo e delle degustazioni che sono state predisposte pressoal "Food Court".

La parata dei mezzi elettrici

C'è dell'altro. "Un'ulteriore novità di quest'anno è la possibilità per tutti i cittadini di accedere al circuito ed effettuare giri di pista con il proprio mezzo di trasporto eco-sostenibile, come monopattini e biciclette elettriche, per partecipare alla E Parade prevista per venerdì 12" ha ricordato Alejando Agag. La sfilata rappresenta un'altra occasione, per i romani, di approcciarsi ad una modalità di trasporto ad emissioni zero.

I vantaggi per i residenti

Una particolare attenzione sarà inoltre riservata ai residenti dell'Eur. A chi infatti abita all'interno del Pentagono, come del resto accaduto anche nel 2018, è riservata una settimana di prelazione per ottenere l'accesso gratuito all'evento nella giornata di sabato 13. Chi ne beneficerà, ha spiegato il numero uno di Formula E,  "avrà accesso ad un'area prato dedicata dalla quale sarà possibile assistere alla gara anche grazie ai maxischermo presenti".

Il successo dell'E-Prix all'Eur

Per ascoltare il sibilio dei motori delle monoposto elettriche, bisogna attendere ormai solo tre settimane. L'organizzazione però è al lavoro da tempo per preparare un evento che, nell'edizione 2018, ha fatto incollare al teleschermo 35 milioni di telespettatori. Lo zoccolo duro degli appassionati, nei fatti, è impressionante. Ma con le novità introdotte, Formula E sembra puntare anche sul potenziale bacino dei curiosi. Per questo lo spettacolo raddoppia. Il successo è garantito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Case Ater all’asta: da Garbatella a Trionfale 18 immobili finiscono sul mercato

  • Coronavirus, a Roma nove nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 agosto

  • Meteo Roma e Lazio, allerta maltempo da oggi e per le prossime 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento