Lazio, Pioli: "Quando vedo la classifica sono incredulo. Meritiamo altro"

Il tecnico: "Devo ragionare, soprattutto nel reparto offensivo ho tanti giocatori. Ho sei elementi di ottimo livello"

A Palermo ci vuole sicuramente una sterzata. Alla vigilia della trasferta siciliana, il tecnico della Lazio, Stefano Pioli, chiede un cambio di passo dopo l'avvio stentato in campionato (3 punti in 4 gare), culminato con il ko di giovedì con l'Udinese. 

"La squadra nelle prime tre giornate ha dimostrato continuità e crescita malgrado le sconfitte di Milano e Genova - rileva l'emiliano -, giovedì purtroppo no. Le responsabilità sono mie. Abbiamo avuto difficoltà a livello di infortuni, ma sono chiamato a gestire queste situazioni e dovevo prepararli meglio". 

E il Palermo domani venderà cara la pelle. "Ho visto negli atteggiamenti dei miei giocatori la voglia di ripartire, mi aspetto una prestazione all'altezza - prosegue Pioli -. Il Palermo è un avversario difficile, rognoso, con attaccanti veloci e di qualità e gioca davanti al proprio pubblico ma noi vogliamo ricominciare a muovere la nostra classifica". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

>>> LE FORMAZIONI <<<

L'allenatore crede, infatti, nel lavoro svolto. "Abbiamo gettato le basi per far tornare forte questa Lazio. Ora servono i risultati - spiega -. È inevitabile che si cresce meglio attraverso le vittorie, però credo che lo specchio dell'atteggiamento dei miei giocatori sia nell'intervista di Klose: sanno che hanno la mia fiducia e viceversa, la fiducia poi sappiamo che va di pari passo coi risultati e presto arriveranno. Guardo la classifica incredulo -conclude-, ma non vivo nel mondo dei sogni: la realtà è questa e dobbiamo velocemente migliorarla".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento