rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Sport

Legia Varsavia-Lazio, le formazioni: le scelte di Petko

Il tecnico: "Ho diverse responsabilità, ne abbiamo discusso con la squadra. Cercheremo di apportare le correzioni necessarie"

"Sono sereno e cerco di trasmetterà la mia serenità alla squadra". Vladimir Petkovic pensa solo alla sfida di Europa League che la Lazio disputerà sul campo del Legia Varsavia. Il tecnico biancoceleste non è turbato dalle voci relative alla sua panchina, in bilico vista la carenza di risultati positivi in campionato. 

"Chi lavora, sbaglia. Io cerco di fare del mio meglio. Non mi interessano le voci di corridoio, penso alla gara di domani che è molto importante", dice Petkovic. La Lazio è reduce dal pareggio per 1-1 rimediato in extremis domenica sul campo della Sampdoria. I biancocelesti, nonostante tutto il secondo tempo in superiorità numerica, sono andati in svantaggio e hanno riequilibrato il risultato nei secondi finali.  

>> LA DIRETTA DEL MATCH << 

Primo confronto ufficiale tra le due squadre in Polonia. Il Legia ospita per la settima volta una rivale italiana in gare ufficiali e finora ha un bilancio - a proprio favore - di 2 successi (3-2 sull'Inter nella coppa Uefa 1986/87 e 1-0 sulla Sampdoria nella coppa delle Coppe 1990/91), 3 pareggi (tutti per 1-1, in ordine contro Milan nella coppa delle Coppe 1972/73, Vicenza nella coppa delle Coppe 1997/98 ed Udinese nella coppa Uefa 1999/00) ed 1 sconfitta (0-1 dopo tempi supplementari dall'Inter, nella coppa Uefa 1985/86). 


La Lazio è alla seconda trasferta ufficiale in Polonia: nella coppa Uefa 2002/03 si impose per 2-1 in casa del Wisla Cracovia. Il Legia non segna nelle coppe europee da 360': ultima rete di Rzezniczak al 90' di Legia-Steaua 2-2 del 27 agosto scorso, nel playoff di Champions League. Poi si contano le 4 gare del girone di Europa League, dove i polacchi ancora non hanno segnato. In trasferta la Lazio ha vinto solo una delle ultime 16 partite ufficiali disputate tra vecchia e nuova stagione, quindi coppe comprese: è accaduto l'8 maggio scorso quando, in serie A, si è imposta per 3-1 a Milano contro l'Inter. 


Nelle altre 15 partite considerate il bilancio esterno biancoceleste è stato di 8 pareggi e 7 sconfitte. Senad Lulic, autore del gol che ha dato la vittoria in coppa Italia nel maggio scorso contro la Roma, festeggia a Varsavia - se gioca - le 100 gare ufficiali in biancoceleste, dove somma finora 68 gettoni in serie A, 7 in coppa Italia, 23 nelle coppe europee ed 1 in altri tornei. Esordio il 18 agosto 2011, Lazio-Rabotnicki 6-0, in Europa League. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legia Varsavia-Lazio, le formazioni: le scelte di Petko

RomaToday è in caricamento