Football Club Frascati, venerdì il via al “Città di Frascati Cup – memorial Andrea Grossi”

Dopo la cerimonia di intitolazione del campo di “Spinoretico”, ci sarà una sfilata di tutte le squadre partecipanti alla manifestazione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Frascati (Rm) – Mentre tutti (o quasi) i club dilettanti stanno per prendersi una pausa durante le festività pasquali, il Football Club Frascati (se possibile) aumenta la propria mole di lavoro. Il club del presidente Stefano Lopapa e del direttore generale Claudio Laureti sta per tuffarsi nel vivo dell’organizzazione del “Città di Frascati Cup – memorial Andrea Grossi”. Il giorno di lancio della manifestazione, dedicata alle categorie dei Pulcini primo e secondo anno (anni di nascita 2007 e 2008), sarà venerdì e con ogni probabilità sarà anche il momento più sentito: a partire dalle ore 16, infatti, ci si ritroverà al campo “Spinoretico” di Vermicino, quartiere periferico di Frascati, dove alla presenza delle autorità comunali (con in testa il sindaco Roberto Mastrosanti) si celebrerà l’intitolazione dell’impianto di gioco ad Andrea Grossi, giovane tuscolano prematuramente strappato alla vita nel 2001 all’età di 12 anni. Un ragazzino dalle mille passioni, tra cui quella del calcio che praticò a lungo proprio su quel campo. Il Football Club Frascati ha voluto abbinare il nome di Andrea Grossi a questa manifestazione organizzata nel periodo pasquale e l’iniziativa è stata molto apprezzata dalla famiglia dello sfortunato ragazzo. Dopo la cerimonia di intitolazione del campo di “Spinoretico”, ci sarà una sfilata di tutte le squadre partecipanti alla manifestazione vale a dire Ponte di Nona, Unicusano, Rocca Priora, Libertas Centocelle, Casilina, Frascati calcio e ovviamente Football Club Frascati i cui colori saranno difesi nel torneo 2007 dal gruppo di mister Fabrizio De Bernardinis, mentre tra i 2008 dai ragazzi di mister Giancarlo Ceccarelli. Alla cerimonia interverranno anche esponenti di altre società frascatane non calcistiche, d’altronde la scomparsa di Andrea Grossi toccò la sensibilità di un’intera città e non solo di uno specifico settore sportivo. La formula prevede un girone all’italiana con quattro squadre per la categoria maggiore e un girone all’italiana, ma da cinque squadre, per il torneo 2008. Il programma delle gare (che si svolgeranno tutte presso il campo “Otto Settembre”) prenderà il via sabato mattina, poi si giocherà anche sabato pomeriggio, nella mattinata della domenica Pasqua e infine in quella del lunedì di Pasquetta quando a partire dalle ore 9,30 si celebreranno le finali (quella per il primo e quella per il terzo posto) di entrambe le categorie, procedendo successivamente alla premiazione di tutte le squadre partecipanti.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento